Ivoriani della diaspora in marcia per il popolo Wê

Lo scorso sabato primo settembre 2012, tra le 2000 e le 3000 persone hanno manifestato a Torino per sostenere il popolo Wê (ovest della Costa d’Avorio). Bisogna ricordare che questo popolo che vive su delle terre fertili è, dall’inizio di tutte le crisi che sconvolgono la Costa d’Avorio, vittima di massacri, uccisioni ed espropriazioni delle loro terre. Atti che rassomigliano all’epurazione etnica e al Genocidio.

Per denunciare e per esprimere la loro vicinanza a questo popolo che paga il tributo più pesante delle barbarie dei politici, diverse organizzazioni ivoriane e panafricane ma anche europee hanno marciato per la prima volta nella storia dell’immigrazione in Italia e precisamente a Torino. (PK/ Eventnews Tv)

Si ringrazia Nicoletta Fagiolo per la segnalazione.

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.