Intervista a due rapper africani: Henzo e Malinké

Come e quando siete nati come artisti?
Bisogna dire che non abbiamo fissato una data precisa perché sin da quando eravamo bambini ci siamo interessati alla pratica delle arti non come un mestiere per l’avvenire o come un obiettivo professionale da raggiungere piuttosto crescendo ognuno di noi due ha scoperto dei talenti e ha cercato di svilupparli. Poi bisogna aggiungere che siamo nati in due stati diversi: il Gabon e la Costa d’Avorio. Catturati dall’arte ci siamo conosciuti e poi tutto è cresciuto molto rapidamente per quanto riguarda la pratica della nostra arte. Io, Henzo mi dedico a quest’arte dal 2005 e Malinké dal 1999.

Un loro Mp3

Dove trovate l’ispirazione?
La troviamo nella vita quotidiana, nel nostro vissuto perché ognuno di noi ha una storia particolare ma che rassomiglia a quella di chiunque altro. L’ispirazione non nasce forzatamente ma arriva da sola quando ce n’è bisogno qualunque sia l’emozione che si prova in quell’istante. La nostra musica s’ispira alle nostre esperienze personali in quanto giovani ma è anche aperta perché la vita di un uomo è la vita di tutti gli uomini.

Come descrivereste la vostra musica a un pubblico europeo? E a un pubblico africano?
Facciamo una musica ricercata avendo come base l’hiphop e il rap. E’ l’unione tra le nostre culture, appartenenti all’Africa, e alle nostre influenze occidentali. E’ una musica aperta al mondo anche se si possono rintracciare dei ritmi molto radicati in una determinata zona geografica. E’ una musica accessibile a tutti perché secondo noi è necessario creare un’emozione indipendentemente dalla lingua utilizzata per fare passare un messaggio.
Ad un pubblico africano diciamo che la nostra musica è quella che è, quella che permette di dire a chiunque abbia delle origini nel continente nero di dire “questa musica viene dal mio paese”. Vogliamo che tutti gli africani siano fieri della loro identità, del loro patrimonio. Ecco perché c’interessa tutto ciò che riguarda l’Africa. Crediamo che la musica o l’arte non deve tener conto delle origini, è sufficiente che sia bella a vedersi o ad ascoltarsi affinché piaccia al pubblico e così sarà internazionale.

Qual’è la vostra età?
Io, Henzo, ho 23 anni fatti il 2 dicembre 2009 e Malinké ha 27 anni.

Stiamo lavorando all’uscita della nostra prima opera artistica in duo. Si tratta di uno street album che s’intitola “abidjan-libreville”. E’ quasi finito. Mancano solo 3, 4 pezzi da registrare. Nel frattempo Malinké ha lavorato a un album con un altro gruppo musicale nel 2007.

http://www.abidjanshow.com/v2x/home/audio/index?id=6664&categorie=227

http://www.zshare.net/audio/7515319210fd000d/ link per scaricare gratuitamente un estratto dal titolo kèlètigui

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.