Imprenditoria immigrata approva Ius Soli

Agli stati generali dell’imprenditoria immigrata approvata mozione su Ius soli. 

 

Il primo atto dell’Assemblea di CNA World dal titolo Gli stati generali dell’imprenditoria immigrata che si è da poco svolta, è stato quello di votare all’unanimità una mozione rivolta a tutti i parlamentari del Lazio per sensibilizzarli alla questione del Ius Soli, richiedendo un’approvazione della proposta di legge in tempi rapidi e certi.

 

L’Assemblea che ha visto coinvolti più di 150 imprenditori provenienti da tutti i continenti. Il nuovo Presidente eletto è Valentin Fagarasian, imprenditore edile rumeno che raccoglie l’eredità di Indra Perera, che aveva svolto già due mandati, commenta così la mozione approvata: “Si tratterebbe di un atto concreto di inclusione e di vera rappresentanza che darebbe voce alle oltre 45mila imprese straniere operanti nella Regione Lazio con 350mila stranieri che rappresentano il 12% del PIL italiano. CNA World continuerà a tenere alta l’attenzione su questo tema che diventa sempre più decisivo per fare dell’Italia un paese inclusivo ed emancipato”.

 

Roma, 26 giugno 2017

 
Fonte: conunicato stampa

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.