IIC Cairo: il Premio M’illumino / d’immenso

L’Istituto Italiano di Cultura Il Cairo, l’Ambasciata svizzera in Egitto, la Luxor University, la Luxor Poetry House, il Laboratorio Traduxit al fine di promuovere la traduzione e la diffusione della poesia italiana e svizzero-italiana nei paesi di lingua araba bandiscono la prima edizione per i paesi di lingua araba di M’illumino / d’immenso, premio internazionale di traduzione di poesia dall’italiano all’arabo.

Un manoscritto di Giuseppe Ungaretti

L’iniziativa nasce dalla volontà di promuovere la traduzione della poesia italiana contemporanea nel mondo arabofono. Tra le novità dell’edizione egiziana la creazione di un premio speciale per i giovani traduttori (concorrenti che alla data del 21 ottobre 2020 non abbia ancora compiuto i 26 anni), in considerazione della presenza dei numerosissimi studenti di italianistica in Egitto che coltivano una passione per la letteratura italiana. L’iniziativa ha il patrocinio delle Biblioteche di Roma, che offriranno al vincitore una residenza alla Casa delle Traduzioni a Roma.

Il bando – che scade il 3 settembre 2020 – è scaricabile cliccando qui.

Fonte: esteri.it

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.