Etiopia: interventi anti-siccità di coop.Italiana

La Cooperazione Italiana sta per lanciare un nuovo programma da 1.3 milioni di euro nel sud e sud-est dell’Etiopia, per superare l’emergenza siccità e l’emergenza profughi dai paesi vicini.Sono cinque le aree identificate caratterizzate dalla cronica mancanza di acqua potabile e di adeguate strutture sanitarie.

Il programma – la cui prima fase si è conclusa con successo nel 2010 – è indirizzato alla popolazione locale più vulnerabile, principalmente donne e bambini e i rifugiati somali e keniani che vivono nelle aree di Liben, Dilo e Magado, e prevede tra le altre cose interventi per l’accesso sostenibile alle risorse idriche e la riduzione degli sprechi.

CCM, CVM / CIAI, COOPI, LVIA e CISS / PROGETTO CONTINENTI sono le ong italiane che porteranno a termine gli interventi.

Fonte: esteri.it

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.