Elezioni Nigeria: i nigeriani hanno deciso

Le pacifiche e relativamente regolari elezioni in Nigeria costituiscono la prima buona notizia di quella parte d’Africa negli ultimi tempi.

Si tratta di un momento storico nel senso che la maggior parte delle altre elezioni presidenziali erano caratterizzate da frodi e scontri violenti.

A meno che le cose non cambino nella notte, la persona che ha occupato la presidenza dopo la morte di Umaru Yar’Adua ha già vinto democraticamente, nel senso che per la prima volta negli ultimi decenni, Goodluck Jonathan avrà la legittimità.

La cosa è buona per una serie di ragioni.

Primo, la Nigeria è lo stato più popoloso dell’Africa, un importante produttore di petrolio e una potenza economica, i cui interessi sono stati mal gestiti da una serie di dittatori militari e da impostori incompetenti.

In secondo luogo, fatta eccezione per piccoli intoppi e qualche agitazione nel nord musulmano, nessuno può affermare che le elezioni siano state vendute al miglior offerente com’era stato detto per l’ex presidente Olusegun Obasanjo.

In terzo luogo, il signor Jonathan è un uomo tranquillo, non impulsivo. Il suo cauto approccio per quanto riguarda gli eventi in Costa d’Avorio ha dimostrato che non è il tipo di persona che farebbe piombare il suo paese in guerre non necessarie.

Ciò non può essere altro che una cosa buona per la Nigeria e per l’Africa.

Il resto del mondo può solo augurare buona fortuna alla Nigeria nel momento in cui sceglie il suo leader.

 

Fonte: nation.co.ke

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.