Egitto: più spazio per ENI

Eni ha firmato un nuovo Concession Agreement per operare nel blocco Southwest Melehia, nel deserto occidentale egiziano, nell’ambito del bid round internazionale competitivo Egyptian General Petroleum Corporation (EGPC) 2013.

Il blocco copre un’area di 2.058 chilometri quadrati e si trova immediatamente a sud della licenza di sviluppo e produzione di Meleiha, operata da Agiba, societa’ paritetica tra IEOC e EGPC che gestisce le operazioni di Eni nel deserto occidentale.

Fonte: esteri.it

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.