“E’ bello tornare in una Tripoli liberata” – Frattini

“E’ bello tornare in una Tripoli liberata”. Lo ha detto il Ministro degli Esteri, Franco Frattini, al suo arrivo a Tripoli per ribadire il sostegno dell’Italia alla transizione.

Frattini incontrerà il presidente del Cnt, Mustafa Abdel Jalil, il premier Mahmud Jibril e i ministri dei Trasporti Anwar Al Fituri e dell’economia, Abdallah Shamia.

Poi vedrà anche il vescovo di Tripoli mons. Giovanni Martinelli. All’aeroporto di Maitiga, a Tripoli, il Ministro ha incontrato un gruppo di feriti del fronte di Bani Walid, che saranno trasferiti oggi in Italia per le cure necessarie.

“L’Italia vi accoglie in amicizia, avrete le cure necessarie. Buona salute e buona fortuna”, ha detto loro il capo della diplomazia italiana.

 

Fonte: esteri.it

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.