Congo: formazione per 15mila disoccupati

IL CONGO E LA BANCA MONDIALE FORMERANNO 15.000 GIOVANI DISOCCUPATI DI BRAZZAVILLE E DI POINTE NOIRE

La Repubblica del Congo ha potuto negoziare presso l’Associazione internazionale di sviluppo (IDA), un’istituzione della Banca mondiale, 10 milioni di $ per il finanziamento parziale di un progetto di sviluppo delle competenze per l’impiego in Congo, per un costo totale di 32 milioni di $.

Una delle prime voci del progetto riguarda la formazione di 15.000 giovani disoccupati della capitale Brazzaville, di Pointe-Noire e delle loro periferie al fine di permettere loro di accedere a degli impieghi meglio remunerati e diventare imprenditori più capaci. «Individuiamo i giovani vulnerabili lavorando nel settore informale, che impiega ancora la stragrande maggioranza degli adulti attivi del paese», ha spiegato Eustache Ouayoro, direttore delle operazioni della Banca Mondiale per il Congo. «Molti sforzi continuano ad essere profusi per far progredire il lavoro nel settore strutturato, i giovani che lavorano nel settore informale hanno assolutamente bisogno di migliorare le loro competenze fondamentali e professionali e acquisire un’esperienza di lavoro» ha aggiunto.

Questo progetto prevede ugualmente la modernizzazione del sistema d’educazione congolese e il rafforzamento delle formazioni tecniche e professionali al fine di adattarle ai bisogni del mercato. « Indirizzandosi ad un ugual numero di giovani uomini e giovani donne e proponendo loro delle possibilità di formazione concentrate su alcune competenze, il progetto contribuisce anche a ridurre le differenze uomini-donne sul mercato del lavoro nel paese», ha aggiunto Cristina Isabel Panasco Santos, capo squadra del progetto presso la sede della Banca Mondiale a Washington.

Fonte: agenceecofin.com

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.