Congo: conferenza a Roma in memoria dei caduti

conf.caduti.congolesi01 Si è svolta a Roma, presso la sede dell’Unicef, la conferenza in memoria dei caduti congolesi. L’evento è stato organizzato il 30 giugno scorso, giorno dell’indipendenza della Repubblica Democratica del Congo.

Quest’anno gli organizzatori hanno intitolato l’evento “In memoria dei caduti congolesi” per sensibilizzare il pubblico sulle guerre civili che hanno devastato il paese nel 1997 e nel 2003.

L’evento è stato organizzato dal Comitato Permanente per la Memoria delle Vittime Congolesi e dal Salotto Africano.

Il rifugiato, Renè Kianga, ha ricordato come sia cambiata la vita nel suo paese. Infatti il giorno dell’indipendenza del paese, il 30 giugno, è diventato un giorno per ricordare le vittime delle guerre.

Alla conferenza hanno partecipato “La Diaspora Africana”, la “Fondazione Maman Claudine Mbuy”, il “Salotto dei Medici”, “Mutualità Congolese”, “Assiconsulting 2007”.

“Conoscendo bene la realtà del nostro paese noi siamo riusciti a sostenere delle persone concrete, quello che i grandi marchingegni della solidarietà spesso non sanno fare” ha detto Claudine Mbuyi, una congolese che vive in Italia. e che ha creato una Fondazione molto attiva nella cooperazione medica.

conf.caduti.congolesi02

conf.caduti.congolesi03

conf.caduti.congolesi04

conf.caduti.congolesi05

conf.caduti.congolesi06

conf.caduti.congolesi07
conf.caduti.congolesi08

conf.caduti.congolesi09

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.