Centrotec entrerà mercato energia solare africano

Il primo febbraio 2011, Centrotec Sustainable AG (Brilon, Germania) ha comunicato che nel mese di gennaio 2011 la sussidiaria Ubbink B.V. (Doesburg, Olanda) ha comprato il 60% delle azioni di Solar23 GmbH (Memmingen, Germania). Solar23 è specializzata sullo sviluppo di progetti africani sul solare fotovoltaico e sul solare termico comprese soluzioni off-grid.

“L’interesse in Solar23 permette a Centrotec di avere un primo appoggio sul continente africano,” ha sottolineato l’AD di Centrotec Gert-Jan Huisman. “Anche l’Africa vivrà l’emergenza di un mercato in crescita per il risparmio di energia e per l’energia rinnovabile nei prossimi anni; abbiamo l’obiettivo di soddisfare quelle domande con innovative soluzioni di risparmio energetico, pur garantendo contemporaneamente la responsabilità sociale per preservare le risorse della terra e promuovere lo sviluppo sostenibile.”

Le principali capacità di Solar23 riguardano gli impianti di energia solare.

Solar23 farà parte del gruppo Ubbink, e manterrà il proprio management. Ubbink sottolinea che le specializzazioni di Solar23 sono tutte nell’area dell’energia solare non connessa alla rete, compresi i sistemi di energia solare per le abitazioni, i sistemi d’illuminazione ad energia solare, la fornitura d’elettricità per le telecomunicazioni e gli impianti d’energia solare.

Ubbink afferma che su queste basi, Solar23 permette di avere un eccellente piattaforma da cui avere accesso ai crescenti mercati dell’energia in Africa. Ubbink sottolinea inoltre che Solar23 ha esperienza nei sistemi termici solari che, afferma, permetterà l’espansione dell’attuale rete con prodotti dalle altre società Centrotec.

Ubbink afferma infine che valorizzerà le sinergie del modulo di produzione di energia solare fotovoltaica in Africa orientale di Solar23, che ha iniziato ad operare a dicembre 2010.

 

Fonte: solarserver.com

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.