Burkina Faso: disarmati i golpisti

“RSP: zero morti nell’operazione di recupero del campo Naaba Koom”. Questo il titolo di un piccolo articolo di Fasozine, un sito web di informazione con sede a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso.

“Durante l’operazione di recupero del campo Naaba Koom – si legge su fasozine – non vi sono stati morti. Lo afferma il presidente della transizione, Michel Kafando, che visitato il suddetto campo oggi 30 settembre 2015. ”

In quel luogo si erano rinchiusi gli irriducibili dei militari golpisti del Régiment de sécurité présidentielle (RSP) i quali si rifiutavano di abbandonare le armi.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.