Burkina Faso 30-10-2014: rivoluzione in foto

Alcune foto della giornata di ieri in Burkina Faso dove la popolazione protesta da giorni contro la decisione del presidente, Blaise Compaoré, di cercare di cambiare la costituzione per essere riconfermato presidente.

burkina-faso-30-ottobre-2014_00

Manifestanti anti-governativi in Burkina Faso hanno incendiato il parlamento nazionale dopo la decisione dei membri del parlamento di modificare la costituzione del paese per permettere al presidente Blaise Compaore di perpetuare il suo potere che dura già da 27 anni. I membri del parlamento avrebbero dovuto votare una modifica costituzionale che avrebbe permesso al presidente attualmente in carica, Blaise Compaore, che prese il potere con un colpo di stato nel 1987, di ripresentarsi alle elezioni del prossimo anno, termine del suo mandato.

burkina-faso-30-ottobre-2014_01

I manifestanti furiosi, che non hanno dato fiducia alla proposta di modifica costituzionale, hanno invaso il parlamento nella capitale Ouagadougou, lasciandosi andare ad atti di vandalismo e incendiando autovetture, prima di attaccare la sede della televisione pubblica nazionale. Almeno una persona è morta durante gli scontri.
Uno dei manifestanti ha detto:
Abbiamo fatto questo perché Blaise stava cercando di restare al potere per troppo tempo. Siamo stanchi di questa persona. Vogliamo un cambiamento. Deve andare via!

La violenza ha costretto il governo a sospendere il voto sulle modifiche costituzionali. Una certa calma ha da allora fatto ritorno in città. Qui sotto le foto degli scontri.

burkina-faso-30-ottobre-2014_1

burkina-faso-30-ottobre-2014_5

burkina-faso-30-ottobre-2014_03

burkina-faso-30-ottobre-2014_0

burkina-faso-30-ottobre-2014_2

burkina-faso-30-ottobre-2014_4

burkina-faso-30-ottobre-2014_6

burkina-faso-30-ottobre-2014_07

Fonte: pokogistngossipz.blogspot.it

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.