Attentato in Libia: commento di Gentiloni

Il Ministro Paolo Gentiloni, a Rabat per una missione di due giorni, nel commentare l’attentato di oggi all’hotel di Tripoli in Libia, ha detto che si tratta di ”un tentativo di boicottare, danneggiare e influenzare negativamente gli sforzi in corso a Ginevra per riconciliare le parti in conflitto in Libia”.

‘Mediazione non sarà ostacolata da terrorismo’
Il Ministro ha aggiunto che e’ ”un ulteriore sintomo della pericolosità della situazione nella regione” mentre ”la comunità internazionale deve dire con forza che questi tentativi di intimidazione del dialogo non passeranno e la mediazione non sarà ostacolata dal terrorismo”.

Fonte: esteri.it

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.