Angola: una casa famiglia per i ragazzi di strada

Inaugurata in Angola una casa famiglia che accoglierà i minori di strada nella città di Luanda.

La casa di accoglienza si trova nel quartiere di Mota, una delle zone più a rischio di tutto il Paese. Il recupero della casa rientra nell’ambito del più ampio progetto “A Estrada para vida!” ed è stato realizzato dalla ONG italiana VIS insieme ai preti salesiani di Luanda anche grazie ad un cospicuo stanziamento al progetto della Cooperazione italiana.

Quella che è stata inaugurata è solo la prima delle sette case che saranno messe a disposizione nell’ambito del progetto ai ragazzi disagiati con l’obiettivo di dare loro protezione materiale e morale togliendoli dalla strada.

 

Fonte: esteri.it

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.