Amara Lakhous incontra il pubblico canadese

Il suo “Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio”, da cui è stato tratto anche un film, ha riscosso molti consensi tra la critica e i lettori, gettando uno sguardo nuovo sull’immigrazione nel nostro Paese.

Dal 30 settembre al 4 ottobre, lo scrittore italiano di origine algerina Amara Lakhous avrà l’opportunità di incontrare il pubblico canadese, nel corso degli incontri organizzati a Montréal e Québec dall’Istituto italiano di cultura di Montréal in collaborazione con altre istituzioni.

amara-lakhous-montreal

Giovedì 1 ottobre, alle 18.30, lo scrittore sarà presso l’Iic, per un incontro che sarà moderato dalla professoressa Elena Benelli, autrice insieme a Grace Russo Bullaro di “Shifting and Shaping a National Identity.

“Transnational Writers and Pluriculturalism in Italy Today”

Prima dell’appuntamento all’Iic, Amara Lakhous si confronterà alle 15.30 con gli studenti della Concordia University (conferenza in inglese), nell’ambito di un’iniziativa che vedrà sempre la partecipazione della professoressa Benelli.

Venerdì 2 ottobre (ore 19) lo scrittore sarà invece ospite della Dante Alighieri Society e dell’Università Laval di Québec, padiglione Charles-De Koninck , grazie all’incontro organizzato dalla professoress Zélie Guevel e dalla dottoressa Eleonora Nicolosi. L’incontro sarà in italiano.

Sabato 3 ottobre (13.30-15.30), infine, in collaborazione con il Festival international de la literature, Amara Lakhous incontrerà lo scrittore Stanley Péan. Il dibattito, in francese, avrà luogo dopo la proiezione del film “Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio”, presso l’Auditorium della Grande Bibliothèque.

Fonte: esteri.it

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.