Al ritmo di “Ottobre africano” in ricordo di Thomas Sankara

Domani, giovedì 15 ottobre 2015 dalle 18.00, al circolo culturale Monk di Roma, concerto di Baba Commandant & The Mandingo Band in ricordo di Thomas Sankara, il “Che Guevara africano”. Il festival diretto da Cléophas Adrien Dioma prosegue sino al 31 ottobre in alcune fra le principali città italiane.

OA15_BabaCommandant

 

Domani, giovedì 15 ottobre, al circolo culturale Monk di Roma (via Giuseppe Mirri, 35) si danza al ritmo di “Ottobre africano” con l’esibizione dal vivo di Baba Commandant & The Mandingo Band. Il concerto rende omaggio alla figura di Thomas Sankara: teorico del panafricanismo, icona della rivoluzione e primo presidente del Burkina Faso (1983-1987), Sankara è passato alla Storia come il “Che Guevara africano”.

L’evento si inserisce nell’ambito della 13/ma edizione di “Ottobre africano”, il festival diretto da Cléophas Adrien Dioma e dedicato alle culture e alle voci più rappresentative del continente africano. “Ottobre africano” muove i suoi primi passi nel 2002 a Parma su iniziativa dell’associazione di promozione sociale Le Réseau e negli anni si è imposto per dimensioni e spessore come uno degli appuntamenti principali con la cultura afro nel nostro Paese.

Il fitto calendario di incontri, iniziato il 29 settembre scorso con la prima tappa del contest culinario “IncontroCucina”, prosegue sino al 31 ottobre 2015  in alcune fra le principali città italiane (Milano, Roma, Varese, Bologna, Parma, Torino, Reggio Emilia e Napoli) con concerti, show cooking, sfilate di moda, presentazioni di libri, tavole rotonde, convegni e tanto altro ancora. Una grande festa per gli occhi e per il cuore, aperta a tutti, dove la ricchezza – linguistica, culturale e somatica – è un valore.

“Ottobre Africano” è organizzato da Le Réseau in collaborazione con le associazioni Renken, Nakiri, Piemondo, AfriCoeur, ABREER, Africa&Sport. È finanziato da MoneyGram, Legacoop Sociali, Fondazioni4Africa, Cognac OT e Eyewear, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Expo Milano 2015, Francofonia Italia, Iniziativa “Italia Africa”, Collegio degli ambasciatori Africani a Roma, Roma Capitale, OIM, UNAR. È inserito negli eventi dell’Anno Europeo per lo Sviluppo. Media partner Roma da Leggere, Redattore sociale, Africa News.

Alla realizzazione contribuiscono inoltre: FFF2015 – Festival della Narrativa Francese (Festival de la fiction française) organizzato dall’Institut français Italia/Ambasciata di Francia in Italia, Institut français Saint-Louis de Rome, Alliance Francaise di Torino, AMREF, Redani, Migrantour, SlowFood-Terra Madre, QuestaèRoma, Genovino D’Oro, Circolo Culturale il Monk, AfriCoeur, 66thand2nd, Edizioni Nottetempo, Casa delle Letterature, Summer School, Africa e Affari.

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.