African Youth Challenge: molto di più che un semplice talent!

All’inizio di questo mese abbiamo ricevuto una mail in cui si comunica qualcosa di poco conosciuto in Italia: il crowdfunding, cioè il finanziamento dal basso, di progetti che riguardano gli stranieri che lavorano in Italia.
Questo qui sotto ne è un esempio.

African Youth Challenge: molto di più che un semplice talent!

31 OTTOBRE 2015 – Auditorium Casa del Giovane – BERGAMO

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=KchQcH3zozw]
Chi siamo:

“un gruppo di ragazzi membri di un’associazione No Profit, l’Associazione Ghanese Bergamasca, fondata dai nostri padri negli anni novanta, basata sui principi di solidarietà, impegno sociale e sostegno ai giovani”.

Lo scopo del nostro progetto:

“aiutare i nostri coetanei, ragazzi di origine africana residenti in Italia, a credere in se stessi, nel proprio talento e nelle proprie possibilità, sia in ambito artistico che accademico, oltre che imprenditoriale.

Attraverso questo evento vogliamo incoraggiarli a continuare a impegnarsi per cercare di realizzare i propri sogni, attraverso dedizione e spirito di sacrificio, e nel pieno rispetto degli altri”.

Come funziona African Youth Challenge:

“si possono iscrivere esclusivamente ragazzi di origine Africana con un talento nella musica, danza, canto, o qualsiasi altro ambito (animatori, stilisti, poeti, comici,ecc…), oppure ragazzi con un percorso di studi brillante, meglio se unito ad un impegno nel sociale.

Il talent premia anche i giovani con un’idea imprenditoriale , oppure titolari di un’attività imprenditoriale già avviata , basate sui principi di sostenibilità ambientale e con un impatto sociale.

In questi ultimi due casi, i vincitori potranno essere anche un gruppo di giovani di origine differente, purché almeno il 50% sia di origine Africana.

Una giuria tecnica selezionerà i candidati che si esibiranno la sera del 31 ottobre a Bergamo, presso l’Auditorium Casa del Giovane, in via Gavazzeni 13.

Tutti i partecipanti alla serata finale riceveranno un riconoscimento e il vincitore assoluto del Challenge  riceverà anche un premio di 500 euro.

Il vincitore verrà scelto dal pubblico presente in sala votando attraverso un dispositivo mobile (smartphone/tablet).

Al premio di 500 euro non concorrono le categorie Best Student, Best Youth Entrepreunership e Best Youth Startup Idea, i cui vincitori saranno scelti tramite una giuria di tecnici provenienti dal mondo dell’impresa, dell’economia e della cultura.

I vincitori di queste ultime tre categorie guadagnano l’accesso diretto alla fase finale di nomination di un secondo evento di grande rilevanza (Africa Italy Excellence Awards 2015), in cui oltre ad un riconoscimento onorifico, sono previsti dei premi in denaro più consistenti”.

Cosa vi chiediamo:

“di incoraggiare il talento, la creatività e l’ingegno di questi giovani che si sono iscritti all’African Youth Challenge,  e premiare con noi la loro dedizione e lo spirito di sacrificio, oltre che il merito, al fine di promuovere valori e modelli positivi.

In cambio condivideremo con voi le emozioni di quella serata e per la categoria Sponsor assicureremo visibilità durante l’evento”.

N.B. il termine ultimo per donare per le categorie di ricompensa “Sponsor” e “Gold Ticket” scade il 24 ottobre 2015.

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.