Afriaca avvia raccolta giocattoli per bambini in Togo

L’associazione Afriaca organizza per questo mese di settembre la seconda raccolta di giocattoli vestiti usati e nuovi, con lo scopo di inviarli  in Togo ai bambini della città di Lomé, partendo dall’asilo pubblico del quartiere popolare.

Non è richiesto alcun oggetto in particolare, tutto ciò che può donare un sorriso a un bambino è benaccetto.

I giocattoli usati dei nostri bambini che magari non utilizzano più possono essere destinati loro e trovare così un impiego di grande importanza. Si possono donare sia giocattoli usati che nuovi.

Con la raccolta dei giocattoli chiediamo contemporaneamente un contributo economico mediante offerta, che servirà al pagamento delle spese di trasporto dall’Italia in Togo tramite container.

I giocattoli infatti sono facilmente reperibili in quanto spesso nelle nostre cantine tutti abbiamo ben riposto i giochi dei nostri figli ormai grandi, in attesa di un nuovo impiego, o di quelli piccoli, sostituiti dai nuovi regali, ma la cosa impegnativa è recapitarli a destinazione.

Molte volte gli oggetti sono voluminosi e i costi dei container sono abbastanza ingenti . Per questo chiediamo una mano a tutti, accompagnando i giocattoli donati con un’offerta per poter mandare il materiale in Togo in modo che tutti insieme riusciamo non solo a raccogliere i giocattoli e i vestiti, che è la parte più semplice, ma a recapitarli ai bambini.

Come procediamo?
Raccogliamo le adesioni e le offerte economiche di tutti coloro che vogliono partecipare al progetto. Chiediamo una donazione di 50 euro per una scatola, che ci servirà per il container e la dogana per il materiale.
Forniamo le indicazioni e informazioni per dove portare o mandare i materiali;
Raccogliamo i giocattoli e le offerte per il trasporto
Inviamo il container.

Clicca qui per vedere i risultati della prima raccolta

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.