6° Festival del Cinema Italiano a Maputo

Si è aperto ieri sera, con la proiezione del film “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino, la sesta edizione del Festival del Cinema italiano a Maputo, che si svolgerà dal 19 al 23 agosto al Teatro Avenida. Il tradizionale Festival del cinema si arricchisce quest’anno della collaborazione con l’associazione culturale italiana di Lisbona “Il Sorpasso”, che promuove il cinema italiano di qualità in Portogallo e nei paesi lusofoni, grazie anche al sostegno di alcuni sponsor privati.

Oltre al film vincitore dell’Oscar come miglior film straniero, che sarà presentato in prima assoluta a Maputo, gli altri film proposti, tutti sottotitolati in portoghese, saranno i seguenti: “Viva la libertà” di Roberto Ardò, “La mafia uccide solo d’estate” di Pierfrancesco Diliberto, “Una famiglia perfetta” di Paolo Genovese e “La migliore offerta” di Giuseppe Tornatore. Vi sarà anche una sessione pomeridiana per i più piccoli, con la proiezione di “La gabbianella e il gatto” di Enzo d’Alò.

Il Festival proseguirà nelle settimane successive con la proiezione di alcuni film nelle piazze dei quartieri periferici di Maputo, portando così il cinema italiano fuori dalle sale cinematografiche e permettendo l’accesso alla “settima arte” anche alla parte della popolazione più svantaggiata.

Fonte: esteri.it

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.