Zimbabwe: visti più facili per i turisti cinesi

21.Novembre.2014 · Posted in economia

Il ministro dello Zimbabwe del Turismo, Walter Mzembi, ha comunicato che il suo governo sta negoziando con Pechino dei visti da rilasciare all’arrivo dei turisti cinesi che visitano il paese dell’Africa australe.

Zimbabwe-bandiera

Lo Zimbabwe è pieno di ricchezze turistiche naturali, tra cui le maestuose Cascate Vittoria. Il ministro Mzembi ha detto ai giornalisti e agli ambasciatori presenti a un forum sul turismo in Harare, che sono in corso dei progetti per far sì che i cinesi ottengano dei visti all’arrivo. Al momento, i cinesi devono ottenere i loro visti per lo Zimbabwe prima della partenza.

Mzembi ha ugualmente annunciato il lancio di un regime di visto unico tra lo Zimbabwe e lo Zambia la settimana prossima che permetterà ai turisti di 40 paesi stranieri, tra cui gli Usa, l’Australia, la Germania, il Brasile, la Gran Bretagna, la Russia e il Ruanda di visitare i due paesi per 50 dollari in 30 giorni.

Il visto unico può essere ottenuto dagli stranieri elegibili dei paesi classificati sulle liste con la categoria B sui documenti per l’immigrazione in Zimbabwe e in Zambia, alle frontiere dei due paesi. L’interesse del visto unico sta nel fatto che i turisti risparmiano soldi e tempo poiché è necessario un solo visto per entrare in Zimbabwe e in Zambia.

 

Fonte: notreafrik.com

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Reply