Zimbabwe: Motlanthe esorta SADC su soluzione crisi

27.Gennaio.2009 · Posted in politica

Il presidente del Sudafrica, Kgalema Motlanthe, ha esortato ieri i suoi colleghi affinché si trovi una soluzione alla crisi in Zimbabwe il più presto possibile. Motlanthe ha anche aggiunto che il tempo per le discussioni infinite è terminato. Il presidente del Sudafrica è intervenuto al summit straordinario del Southern African Development Community (SADC), la comunità per lo sviluppo dell’Africa meridionale.

“Non possiamo continuare a parlare, parlare, parlare senza procedere concretamente a migliorare le cose”, ha detto Motlanthe.

“Ancora una volta, l’organizzare un summit straordinario della SADC dimostra che noi tutti siamo coscienti delle nostre responsabilità, della nostra empatia rispetto al deteriorarsi della situazione politica, economica e sociale nel nostro stato fratello dello Zimbabwe”, ha aggiunto Motlanthe.

Questa mattina la BBC comunicava che i due principali partiti politici dello Zimbabwe, lo Zanu-PF di Mugabe e  il Movimento per il cambiamento democratico (MDC) di Tsvangirai, ha raggiunto un accordo per formare un governo di unità nazionale a partire dal prossimo mese, così come confermato dal presidente del Sudafrica, Motlanthe.

Fonte: allafrica.com, BBC

Foto di: Saharauiak

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Reply