Posts Tagged ‘sudan’

Sudan: workshop su donne e giornalismo

15.Maggio.2016 · Posted in cultura

Con l’obiettivo di rilanciare il ruolo delle donne nella stampa sudanese, l’Ambasciata d’Italia a Khartoum ha organizzato nei giorni scorsi il workshop “Empowering Women in Sudanese Media” insieme alla locale rappresentanza dell’Unesco e con la collaborazione dell’Unione nazionale giornalisti sudanesi e dell’Agenzia italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. Scopo dell’iniziativa, ...

Con l’obiettivo di rilanciare il ruolo delle donne nella stampa sudanese, l’Ambasciata d’Italia a Khartoum ha organizzato nei giorni scorsi il workshop “Empowering Women in Sudanese Media” insieme alla locale rappresentanza dell’Unesco e con la collaborazione dell’Unione nazionale giornalisti sudanesi e dell’Agenzia italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.


Scopo dell’iniziativa, (altro…)

Khartoum – Dall’energia all’agricoltura, le nostre imprese guardano al Sudan

05.Febbraio.2016 · Posted in economia

Le imprese italiane volano alla volta del Sudan, con una importante missione economico-commerciale promossa dall’ambasciata d’Italia a Khartoum, sulla scia dei costanti sforzi istituzionali per moltiplicare reciproche occasioni di business. La missione fa seguito al Forum Economico sul Paese Sudan del luglio 2015 (in collaborazione con Assafrica) e alla recente visita a Roma del ministro ...

Le imprese italiane volano alla volta del Sudan, con una importante missione economico-commerciale promossa dall’ambasciata d’Italia a Khartoum, sulla scia dei costanti sforzi istituzionali per moltiplicare reciproche occasioni di business. La missione fa seguito al Forum Economico sul Paese Sudan del luglio 2015 (in collaborazione con Assafrica) e alla recente visita a Roma del ministro dell’Agricoltura sudanese, Ibrahim Adam Ahmed El-Dukheri. Sono 14 le imprese italiane in arrivo, dall’ 8 al 12 febbraio prossimi: l’obiettivo è quello di identificare le opportunità offerte dal mercato sudanese non solo in termini di scambi commerciali ma anche di partnership industriali più durature.
(altro…)

Sudan – La missione archeologica italo-russa “fa scuola”

29.Gennaio.2016 · Posted in cultura

Grande risonanza per i ritrovamenti di una missione archeologica italo-russa nel sito di Abu Erteila, a circa 200 chilometri a nord di Khartoum, guidata dal professor Eugenio Fantusati (Ismeo) presso il sito di Abu Erteila (200 km a nord di Khartoum).    Tra gli altri, è particolarmente significativo il ritrovamento di un basamento per barca ...

Grande risonanza per i ritrovamenti di una missione archeologica italo-russa nel sito di Abu Erteila, a circa 200 chilometri a nord di Khartoum, guidata dal professor Eugenio Fantusati (Ismeo) presso il sito di Abu Erteila (200 km a nord di Khartoum).

  
Tra gli altri, è particolarmente significativo il ritrovamento di un basamento per barca sacra con iscrizioni che, (altro…)

Sudan – La missione archeologica italo-russa “fa scuola”

29.Gennaio.2016 · Posted in cultura

Grande risonanza per i ritrovamenti di una missione archeologica italo-russa nel sito di Abu Erteila, a circa 200 chilometri a nord di Khartoum, guidata dal professor Eugenio Fantusati (Ismeo) presso il sito di Abu Erteila (200 km a nord di Khartoum). Tra gli altri, è particolarmente significativo il ritrovamento di un basamento per barca sacra ...

Grande risonanza per i ritrovamenti di una missione archeologica italo-russa nel sito di Abu Erteila, a circa 200 chilometri a nord di Khartoum, guidata dal professor Eugenio Fantusati (Ismeo) presso il sito di Abu Erteila (200 km a nord di Khartoum).

Tra gli altri, è particolarmente significativo il ritrovamento di un basamento per barca sacra con iscrizioni che, (altro…)

Khartoum – Settimana della Lingua italiana nel mondo

21.Dicembre.2015 · Posted in extrafrica

Khartoum – Settimana della Lingua italiana nel mondo, tempo di bilanci in Sudan È calato il sipario sulle attività in Sudan legate alla quindicesima edizione della “Settimana della Lingua Italiana nel Mondo”, dedicata quest’anno al tema “L’italiano della musica, la musica dell’italiano”. Nel paese africano, la manifestazione ha visto alternarsi numerosi eventi artistici organizzati dall’ambasciata ...

Khartoum – Settimana della Lingua italiana nel mondo, tempo di bilanci in Sudan

È calato il sipario sulle attività in Sudan legate alla quindicesima edizione della “Settimana della Lingua Italiana nel Mondo”, dedicata quest’anno al tema “L’italiano della musica, la musica dell’italiano”. Nel paese africano, la manifestazione ha visto alternarsi numerosi eventi artistici organizzati dall’ambasciata d’Italia a Khartoum negli ultimi due mesi.

(altro…)

Acque del Nilo: “l’unica soluzione è la condivisione”

28.Febbraio.2015 · Posted in attualità

Intervista al minister counsellor dell’ambasciata d’Etiopia a Roma sulla diga in costruzione per la condivisione delle acque del Nilo tra Sudan, Egitto ed Etiopia. Prima parte Seconda parte   ...

Intervista al minister counsellor dell’ambasciata d’Etiopia a Roma sulla diga in costruzione per la condivisione delle acque del Nilo tra Sudan, Egitto ed Etiopia.

Prima parte

Seconda parte

 

I Nuba vogliono essere considerati delle persone umane

10.Febbraio.2015 · Posted in politica

Abbiamo incontrato Padre Renato Kizito Sesana di passaggio a Roma. Kizito, giornalista e scrittore, è un missionario comboniano, il primo cattolico a mettere piede sui Monti Nuba parecchi anni fa. Gli abbiamo chiesto di raccontarci di un conflitto dimenticato, quello dei Nuba, e di metterlo nel contesto delle complesse vicende africane. ...

Abbiamo incontrato Padre Renato Kizito Sesana di passaggio a Roma. Kizito, giornalista e scrittore, è un missionario comboniano, il primo cattolico a mettere piede sui Monti Nuba parecchi anni fa. Gli abbiamo chiesto di raccontarci di un conflitto dimenticato, quello dei Nuba, e di metterlo nel contesto delle complesse vicende africane.

(altro…)

Sudan: MSF chiude per accesso negato

29.Gennaio.2015 · Posted in varie

SUDAN: IL GOVERNO NEGA L’ACCESSO. SEZIONE MSF COSTRETTA A CHIUDERE LE ATTIVITA’     Bruxelles/Roma, 29 gennaio 2015 – Poiché le autorità sudanesi hanno sistematicamente impedito l’accesso alle persone bloccate nelle aree del conflitto, il centro operativo di Medici Senza Frontiere (MSF) basato a Bruxelles ha annunciato oggi di non poter più raggiungere le comunità ...

SUDAN: IL GOVERNO NEGA L’ACCESSO.
SEZIONE MSF COSTRETTA A CHIUDERE LE ATTIVITA’

 
 
Bruxelles/Roma, 29 gennaio 2015 – Poiché le autorità sudanesi hanno sistematicamente impedito l’accesso alle persone bloccate nelle aree del conflitto, il centro operativo di Medici Senza Frontiere (MSF) basato a Bruxelles ha annunciato oggi di non poter più raggiungere le comunità che hanno maggiore necessità e di essere quindi costretto a chiudere le proprie attività nel paese.

(altro…)

Sudan: bombardato ospedale di MSF

24.Gennaio.2015 · Posted in attualità

SUDAN: BOMBARDATO OSPEDALE DI MSF. ATTO DELIBERATO PER COLPIRE LA COMUNITA’   New York/Parigi/Roma, 23 gennaio 2015 – Un ospedale gestito dall’organizzazione medico-umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF) in Sudan è stato colpito in modo mirato da un bombardamento aereo, martedì 20 gennaio, con conseguente arresto delle attività mediche.   ...

SUDAN: BOMBARDATO OSPEDALE DI MSF. ATTO DELIBERATO PER COLPIRE LA COMUNITA’
 
New York/Parigi/Roma, 23 gennaio 2015 – Un ospedale gestito dall’organizzazione medico-umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF) in Sudan è stato colpito in modo mirato da un bombardamento aereo, martedì 20 gennaio, con conseguente arresto delle attività mediche.
  (altro…)

Sudan: Ue e Italia insieme per servizi sanitari

13.Aprile.2014 · Posted in politica

Unione Europea e Italia insieme per rafforzare i servizi sanitari in Sudan. E’ stato inaugurato nei giorni scorsi “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan“, il programma sanitario da 12,9 milioni di euro finanziato da Bruxelles la cui gestione e’ stata affidata al nostro paese. ...

Unione Europea e Italia insieme per rafforzare i servizi sanitari in Sudan. E’ stato inaugurato nei giorni scorsi “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan“, il programma sanitario da 12,9 milioni di euro finanziato da Bruxelles la cui gestione e’ stata affidata al nostro paese.

(altro…)