Posts Tagged ‘migrazioni’

Seminario Internazionale “Migrazione e Dividendo Demografico”

22.maggio.2018 · Posted in attualità

Il 23 maggio 2018 si svolgerà alla Farnesina dalle ore 9.00 alle ore 13.00 il Seminario Internazionale “Migrazione e Dividendo Demografico: la mobilità dell’Africa Sub – Sahariana” , organizzato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e il Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione (UNFPA), in collaborazione con l’Associazione Italiana Donne ...

Il 23 maggio 2018 si svolgerà alla Farnesina dalle ore 9.00 alle ore 13.00 il Seminario Internazionale “Migrazione e Dividendo Demografico: la mobilità dell’Africa Sub – Sahariana” , organizzato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e il Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione (UNFPA), in collaborazione con l’Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo (AIDOS) e con il sostegno dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS).

La sessione di apertura vedrà l’intervento di Giorgio Marrapodi, (altro…)

Giro: La necessità di un dialogo con l`Africa (La Stampa)

13.luglio.2017 · Posted in extrafrica

Caro direttore «Salviamoli tutti ma non possiamo accoglierli tutti» scrive Matteo Renzi: cioè opporsi agli sbarchi serve a poco (ed è contro i nostri valori), quello che occorre è la redistribuzione europea. È l’attuale battaglia del governo. Resettlement e relocation non hanno funzionato, altri porti per ora non si aprono. Emma Bonino rilancia la proposta ...

Caro direttore

«Salviamoli tutti ma non possiamo accoglierli tutti» scrive Matteo Renzi: cioè opporsi agli sbarchi serve a poco (ed è contro i nostri valori), quello che occorre è la redistribuzione europea.

È l’attuale battaglia del governo.

Resettlement e relocation non hanno funzionato, altri porti per ora non si aprono.

Emma Bonino rilancia la proposta di Sant’Egidio di attivare la direttiva Ue 55 del 2001, creata per gli afflussi di massa delle guerre dei Balcani (permette la deroga a Dublino III e promuove l’equilibrio degli sforzi). Urge sul tema una riflessione pubblica: come potremmo (altro…)

Alla Farnesina, dialogo sui temi migratori

11.luglio.2016 · Posted in politica

Nato su impulso della Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea, il Processo di Khartoum è un foro di dialogo politico istituzionalizzato dell’UE su temi migratori con i Paesi di origine e di transito del Corno d’Africa e del Mediterraneo, ed include le organizzazioni internazionali del settore. Scopo dell’iniziativa è ...

Nato su impulso della Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea, il Processo di Khartoum è un foro di dialogo politico istituzionalizzato dell’UE su temi migratori con i Paesi di origine e di transito del Corno d’Africa e del Mediterraneo, ed include le organizzazioni internazionali del settore. Scopo dell’iniziativa è (altro…)

Progetto Ritorno in Senegal approda a Dakar

20.maggio.2016 · Posted in extrafrica

Martedì 24 maggio 2016 h. 10-17 Facoltà di Scienze Giuridiche e Politiche Università Cheikh Anta Diop, Dakar, Senegal Martedì 24 maggio il progetto Ritorno in Senegal approda a Dakar, in un convegno dedicato a “Ritorno e investimenti dei senegalesi all’estero: proposte per un ritorno consapevole”.  Il progetto da cui sono nati il sito ritornoinsenegal.org e ...

Martedì 24 maggio 2016 h. 10-17

Facoltà di Scienze Giuridiche e Politiche

Università Cheikh Anta Diop, Dakar, Senegal

Martedì 24 maggio il progetto Ritorno in Senegal approda a Dakar, in un convegno dedicato a “Ritorno e investimenti dei senegalesi all’estero: proposte per un ritorno consapevole”. 

Il progetto da cui sono nati il sito ritornoinsenegal.org e l’Agenzia per il ritorno consapevole, è frutto del lavoro delle associazioni Roma-Dakar e Progetto Diritti e dell’Institute des droix de l’homme et de la paix di Dakar con il sostegno dei fondi dell’Otto per mille della Chiesa Valdese. Un primo incontro di presentazione è (altro…)

Documento all’UE su migrazioni e asilo

29.marzo.2016 · Posted in extrafrica

Bruxelles – Proseguire e “approfondire” il processo di integrazione europea, pur alla luce dei numerosi problemi che si infittiscono entro e attorno il Vecchio continente. ...

Bruxelles – Proseguire e “approfondire” il processo di integrazione europea, pur alla luce dei numerosi problemi che si infittiscono entro e attorno il Vecchio continente.
(altro…)

Libia: “evitiamo uno stato fallito”, Gentiloni

07.marzo.2016 · Posted in attualità

Gentiloni: «Per stabilizzare la Libia non servono guerre lampo» «Evitiamo uno Stato fallito alle porte di casa» E’ in contatto continuo con l’Unità di crisi sugli sviluppi della situazione a Sabrata e per il rientro dei due tecnici della Bonatti liberati venerdì. Sente su si sé tutto il peso e la responsabilità di queste ore misurando ...

Gentiloni: «Per stabilizzare la Libia non servono guerre lampo» «Evitiamo uno Stato fallito alle porte di casa»

E’ in contatto continuo con l’Unità di crisi sugli sviluppi della situazione a Sabrata e per il rientro dei due tecnici della Bonatti liberati venerdì. Sente su si sé tutto il peso e la responsabilità di queste ore misurando bene le parole e, più ancora, le decisioni che ci si attende da un Paese in prima fila come l’Italia nella lotta al terrorismo, nella crisi dei migranti e nella stabilizzazione della sponda Sud del Mediterraneo. Ma su un punto il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, non sembra disposto a fare marcia indietro: non si può pensare di risolvere la crisi libica con una guerra lampo (una Blitzkrieg) e confondere le operazioni antiterrorismo con le missioni internazionali di stabilizzazione. »

Occorre evitare, insiste il responsabile della Farnesina, che la Libia «sprofondi nel caos dove possono proliferare episodi tragici come quelli che hanno coinvolto i nostri ostaggi».

Ministro, allora spieghiamo perché la scelta politico diplomatica resta oggi l’unica possibile.
Deve essere chiaro che (altro…)

Migrazione e Sviluppo: sabato 12 dicembre incontro con Elly Schlein e GVC

11.dicembre.2015 · Posted in varie

MIGRAZIONI E SVILUPPO: QUALE RISPOSTA EUROPEA? Queste le tematiche centrali di una giornata di lavori che coinvolge studenti delle scuole superiori e pubblico in generale nel convegno del 12 dicembre promosso dall’europarlamentare Elly Schlein, in collaborazione con GVC Quale incidenza hanno le crescenti disuguaglianze sulle migrazioni internazionali? Quali sono le ragioni del crescente numero di ...

MIGRAZIONI E SVILUPPO: QUALE RISPOSTA EUROPEA?

Queste le tematiche centrali di una giornata di lavori che coinvolge studenti delle scuole superiori e pubblico in generale nel convegno del 12 dicembre promosso dall’europarlamentare Elly Schlein, in collaborazione con GVC

Quale incidenza hanno le crescenti disuguaglianze sulle migrazioni internazionali?

Quali sono le ragioni del crescente numero di rifugiati e dell’intensificarsi dei flussi migratori? 

Quali sono le prospettive e le criticità della risposta europea?

Quale è il ruolo dei media nel racconto di questi fenomeni e nella loro percezione?

Questi gli interrogativi posti ai partecipanti dell’iniziativa di sabato 12 dicembre a Bologna dal titolo Migrazioni e Sviluppo, promossa dall’on. Elly Schlein, in collaborazione con GVC, in occasione della conclusione dell’Anno Europeo dello sviluppo e a due mesi dalla definizione a New York dei nuovi Obiettivi di sviluppo sostenibile al 2030.

(altro…)

Terra di Tutti Art Festival 7/10 Bologna

25.settembre.2015 · Posted in varie

Terra di Tutti Art Festival Cinema sociale e arti performative dal sud del mondo presenta il convegno e il tema 2015: migrazioni e diritti per capire cosa succede in Europa e ai suoi confini mercoledì 7 ottobre dalle 09.30 alle 18.30 Cappella Farnese – Comune di Bologna  Una edizione davvero speciale quella del IX anno ...

Terra di Tutti Art Festival
Cinema sociale e arti performative dal sud del mondo
presenta il convegno e il tema 2015: migrazioni e diritti

per capire cosa succede in Europa e ai suoi confini
mercoledì 7 ottobre dalle 09.30 alle 18.30

Cappella Farnese – Comune di Bologna 
Una edizione davvero speciale quella del IX anno del Terra di Tutti Film Festival (7-11 ottobre 2015 a Bologna) che, in occasione dell’Anno Europeo per lo Sviluppo, diventa Art Festival, declinando a tutte le arti e non più solo ai film, le tematiche cardine della manifestazione: la tutela del diritto all’uguaglianza, la parità dei generi, la difesa della libertà, la cittadinanza attiva, la coscienza ambientale.
(altro…)

Migrazioni: Gentiloni, Mi auguro che il Consiglio di Sicurezza Onu adotti la risoluzione proposta dai Paesi europei

11.maggio.2015 · Posted in attualità

“Mi auguro che il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite adotti la risoluzione proposta dai Paesi europei, basata sul capitolo VII della Carta dell’ONU” così il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, intervenendo nella trasmissione della CNN condotta da Christiane Amanpour in onda questa sera. La risoluzione, ha aggiunto il Ministro “fornirebbe una cornice di legalità ...

“Mi auguro che il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite adotti la risoluzione proposta dai Paesi europei, basata sul capitolo VII della Carta dell’ONU” così il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, intervenendo nella trasmissione della CNN condotta da Christiane Amanpour in onda questa sera. La risoluzione, ha aggiunto il Ministro “fornirebbe una cornice di legalità internazionale per poter condurre operazioni mirate all’identificazione e distruzione delle imbarcazioni dei trafficanti di migranti prima che queste ultime partano”.

(altro…)

Migrazioni: riunione ministeri esteri e interni UE

28.novembre.2014 · Posted in extrafrica

Il carattere nuovo ed emergenziale dei flussi migratori che investono le frontiere soprattutto meridionali dell’Europa e le politiche per farvi fronte sono stati al centro di una riunione informale dei Ministri degli Affari Esteri e dell’Interno dell’Unione Europea convocata a Roma dalla Presidenza italiana del Consiglio UE. ...

Il carattere nuovo ed emergenziale dei flussi migratori che investono le frontiere soprattutto meridionali dell’Europa e le politiche per farvi fronte sono stati al centro di una riunione informale dei Ministri degli Affari Esteri e dell’Interno dell’Unione Europea convocata a Roma dalla Presidenza italiana del Consiglio UE.

(altro…)