Posts Tagged ‘mediterraneo’

“Siamo ad un bivio nel Mediterraneo”, Alfano

22.gennaio.2018 · Posted in politica

“In questa fase storica siamo arrivati ad uno snodo cruciale: o il Mediterraneo torna ad essere un luogo di aggregazione culturale, civiltà, commercio ed investimenti, oppure può ...

“In questa fase storica siamo arrivati ad uno snodo cruciale: o il Mediterraneo torna ad essere un luogo di aggregazione culturale, civiltà, commercio ed investimenti, oppure può

(altro…)

Il ‘Mediterraneo’ di Mimmo Jodice

23.dicembre.2017 · Posted in cultura

Un rigoroso bianco e nero per raccontare la ricchezza di civiltà, i miti, la straordinaria natura del ‘Mediterraneo’. Sotto questo titolo sono state raccolte le fotografie di Mimmo Jodice in un progetto curato dal Comitato scientifico della collezione Farnesina, in collaborazione con il Mart di Rovereto e con la famiglia Cotroneo, proprietaria della collezione. L’evento ...

Un rigoroso bianco e nero per raccontare la ricchezza di civiltà, i miti, la straordinaria natura del ‘Mediterraneo’. Sotto questo titolo sono state raccolte le fotografie di Mimmo Jodice in un progetto curato dal Comitato scientifico della collezione Farnesina, in collaborazione con il Mart di Rovereto e con la famiglia Cotroneo, proprietaria della collezione.

L’evento accompagna la due giorni dei direttori degli Istituti di cultura al Ministero degli esteri ed apre idealmente la rassegna “Italia, Culture, Mediterraneo”, che nel 2018 rappresenterà (altro…)

Italia, Culture, Mediterraneo

22.dicembre.2017 · Posted in extrafrica

“Un viaggio alla scoperta di Italia, Culture, Mediterraneo”: parte dalle terme di Diocleziano a Roma la rassegna culturale che nel 2018 porterà l’arte e la cultura italiana nei Paesi del Mediterraneo grazie alla rete estera della Farnesina. ...

“Un viaggio alla scoperta di Italia, Culture, Mediterraneo”: parte dalle terme di Diocleziano a Roma la rassegna culturale che nel 2018 porterà l’arte e la cultura italiana nei Paesi del Mediterraneo grazie alla rete estera della Farnesina.

(altro…)

SabirFest 2017, conferenza stampa domani a RC

02.ottobre.2017 · Posted in varie

SabirFest 2017, domattina alla Pinacoteca civica conferenza stampa per illustrare tutte le novità e le iniziative delle sessioni reggine Avrà luogo dal 5 all’8 ottobre la quarta edizione del SabirFest, l’ormai tradizionale festival  che pone al centro dell’attenzione il mar Mediterraneo, i paesi ed i popoli che lo circondano e lo abitano, intendendolo come spazio ...

SabirFest 2017, domattina alla Pinacoteca civica conferenza stampa

per illustrare tutte le novità e le iniziative delle sessioni reggine

Avrà luogo dal 5 all’8 ottobre la quarta edizione del SabirFest, l’ormai tradizionale festival  che pone al centro dell’attenzione il mar Mediterraneo, i paesi ed i popoli che lo circondano e lo abitano, intendendolo come spazio di crescita culturale e di partecipazione sociale determinante per prefigurare le nuove forme di cittadinanza contro vecchie e nuove ingiustizie, scardinando vecchie e nuove preclusioni. (altro…)

Amendola «Noi al centro del Mediterraneo per stabilizzare i governi fragili» (l’Unità)

11.luglio.2016 · Posted in politica

L’Italia e la sfida globale del terrorismo jihadista. La centralità del Mediterraneo. L’Unità ne parla con il sottosegretario agli Esteri, Enzo Amendola, di ritorno da una missione diplomatica in Libia. «Dobbiamo fare i conti – rimarca Amendola – con il dato di fatto che il jihadismo ha ampliato la sua caratura geografica, dall’Africa all’Asia». E ...

L’Italia e la sfida globale del terrorismo jihadista. La centralità del Mediterraneo. L’Unità ne parla con il sottosegretario agli Esteri, Enzo Amendola, di ritorno da una missione diplomatica in Libia. «Dobbiamo fare i conti – rimarca Amendola – con il dato di fatto che il jihadismo ha ampliato la sua caratura geografica, dall’Africa all’Asia». E il massacro di Dacca ne è la tragica conferma. Quanto alla minaccia jihadista che investe la Libia e altri Paesi del Nord Africa, il sottosegretario agli Esteri, annota: «Il nostro compito è favorire processi politici, partendo dalla Libia, che diano la forza agli attori locali di superare la crisi interna e combattere i nuclei terroristici. Questo è un messaggio che, insieme ai partner regionali e internazionali, con forte solidarietà e aiuti diretti per l’emergenza, passiamo alle autorità libiche, impegnati in questi giorni per liberare Sirte».
(altro…)

Lettera a un mare chiuso per una società aperta

19.maggio.2016 · Posted in attualità

 di Ilaria Guidantoni  Una lettera aperta di riflessione filosofica e politica sui cambiamenti che stanno scuotendo il mare nostrum. Con questo spirito Ilaria Guidantoni, autrice di questo piccolo saggio, quarto titolo per i tipi di Albeggi Edizioni (collana REvolution), affronta un viaggio nel Mediterraneo raccontando la storia di questo mare, culla della società cosiddetta occidentale, ...

 di Ilaria Guidantoni 

Una lettera aperta di riflessione filosofica e politica sui cambiamenti che stanno scuotendo il mare nostrum.

Con questo spirito Ilaria Guidantoni, autrice di questo piccolo saggio, quarto titolo per i tipi di Albeggi Edizioni (collana REvolution), affronta un viaggio nel Mediterraneo raccontando la storia di questo mare, culla della società cosiddetta occidentale, chiuso e per questo necessariamente creatore di una società aperta.

Lo fa attraverso le voci di intellettuali che narrano il proprio punto di vista, spesso sospesi fra identità plurali.
(altro…)

In libreria Primo mediterraneo di Sebastiano Tusa

03.maggio.2016 · Posted in cultura

«Che cos’è il Mediterraneo?» Si chiedeva Fernand Braudel tanti anni fa. E rispondeva: «Mille cose insieme. Non un paesaggio, ma innumerevoli paesaggi. Non un mare, ma un susseguirsi di mari. Non una civiltà, ma una serie di civiltà accatastate le une sulle altre.» ...

«Che cos’è il Mediterraneo?» Si chiedeva Fernand Braudel tanti anni fa. E rispondeva: «Mille cose insieme. Non un paesaggio, ma innumerevoli paesaggi. Non un mare, ma un susseguirsi di mari. Non una civiltà, ma una serie di civiltà accatastate le une sulle altre.»

Copertina-Tusa (altro…)

Comprendere il Mediterraneo con il progetto New Med

05.marzo.2016 · Posted in extrafrica

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=p0mV_EbcU1E&w=540&h=304] Lanciato nel 2014 il progetto New Med si pone l’obiettivo di comprendere profondamente il Mediterraneo, le sue rapide trasformazioni politiche ed economiche e le sue complesse dinamiche sociali, culturali e di sicurezza. Ne parlano alcuni dei protagonisti: ...

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=p0mV_EbcU1E&w=540&h=304]

Lanciato nel 2014 il progetto New Med si pone l’obiettivo di comprendere profondamente il Mediterraneo, le sue rapide trasformazioni politiche ed economiche e le sue complesse dinamiche sociali, culturali e di sicurezza.

Ne parlano alcuni dei protagonisti: (altro…)

“Due sponde un solo mare”

26.febbraio.2016 · Posted in cultura

“Due sponde un solo mare” Progetto di Roberta Conigliaro, scultrice e autrice della Personale omonima Trapani, Museo Regionale “Agostino Pepoli” 12 marzo – 10 aprile 2016 Inaugurazione 11 marzo, ore 18.00   Due continenti, l’Africa e l’Europa, uno di fronte all’altro, separati da una striscia di mare, il Mediterraneo, il “mare di mezzo”. Un mare ...

“Due sponde un solo mare”
Progetto di Roberta Conigliaro, scultrice e autrice della Personale omonima
Trapani, Museo Regionale “Agostino Pepoli”
12 marzo – 10 aprile 2016
Inaugurazione 11 marzo, ore 18.00
 

Due continenti, l’Africa e l’Europa, uno di fronte all’altro, separati da una striscia di mare, il Mediterraneo, il “mare di mezzo”. Un mare sulle cui coste si affacciano diversi popoli, con differenti culture che nei secoli si sono scontrati ma anche mescolati lasciandoci un patrimonio artistico che risente di queste reciproche influenze.

(altro…)

Mediterraneo luogo di straordinarie opportunità

12.dicembre.2015 · Posted in extrafrica

Tre giorni di incontri per il Mediterraneo. 34 Paesi rappresentanti, 33 Capi di Stato, Ministri e vertici di Organizzazioni Internazionali, 400 leader dell’economia della politica e della cultura. Con questi numeri, attraverso i dialoghi focalizzati su prosperità, sicurezza, migrazioni, media e cultura e società civile, RomeMed 2015 ha centrato l’obiettivo di creare un momento di ...

Tre giorni di incontri per il Mediterraneo. 34 Paesi rappresentanti, 33 Capi di Stato, Ministri e vertici di Organizzazioni Internazionali, 400 leader dell’economia della politica e della cultura. Con questi numeri, attraverso i dialoghi focalizzati su prosperità, sicurezza, migrazioni, media e cultura e società civile, RomeMed 2015 ha centrato l’obiettivo di creare un momento di confronto franco e di approfondimento sulle sfide e sulle opportunità che provengono dal Mediterraneo.  

(altro…)