Posts Tagged ‘libia’

“Habka”: il primo fumetto manga dalla Libia

24.Agosto.2015 · Posted in cultura

Artisti libici hanno lanciato il primo fumetto manga del Paese, ora disponibile a Bengasi e a Tripoli Di Mohammed al-Asfar.  Al-Araby Al-Jadeed (18/08/2015). Traduzione di Paola Conti. Il destino non ha concesso ai due giovani fumettisti libici Tawfik Bensaud e Sami Elkwafi di vedere il loro sogno divenire realtà. Gli estremisti li hanno uccisi entrambi mentre ...

Artisti libici hanno lanciato il primo fumetto manga del Paese, ora disponibile a Bengasi e a Tripoli

Di Mohammed al-Asfar.  Al-Araby Al-Jadeed (18/08/2015). Traduzione di Paola Conti.

fumetto Habka in 1 Il destino non ha concesso ai due giovani fumettisti libici Tawfik Bensaud e Sami Elkwafi di vedere il loro sogno divenire realtà. Gli estremisti li hanno uccisi entrambi mentre si preparavano a lanciare il primo giornaletto a fumetti del Paese che fonde stili tradizionali e manga giapponese.

Tuttavia, dopo il loro assassinio, gli amici dei due ragazzi Noureldin Elhonie, Mansor Duffani ed Ahmed al-Sharif hanno portato a termine il loro progetto e hanno lanciato il fumetto “Habka”.

Il primo numero, ben accolto tra i fan dei fumetti, contiene (altro…)

Libia: crisi migratoria e intervento militare

24.Agosto.2015 · Posted in punto di vista

Se l’Europa constata l’ampiezza della crisi migratoria, sembra non collegare il fatto con l’intervento occidentale contro la Libia nel 2011. Secondo il ricercatore Kader Abderrahim, ci sarebbe invece una relazione diretta tra i due fatti. Kader A. Abderrahim è ricercatore all’Iris, specialista del Maghreb e ...

Se l’Europa constata l’ampiezza della crisi migratoria, sembra non collegare il fatto con l’intervento occidentale contro la Libia nel 2011. Secondo il ricercatore Kader Abderrahim, ci sarebbe invece una relazione diretta tra i due fatti.

Kader A. Abderrahim è ricercatore all’Iris, specialista del Maghreb e (altro…)

Libia: Gentiloni parla con omologo Mohamed Al Dairy

17.Agosto.2015 · Posted in politica

Libia: colloquio telefonico del Ministro Gentiloni con il suo omologo Mohamed Al Dairy La condanna degli ultimi atti terroristici recentemente condotti da gruppi affiliati a Daesh nella città di Sirte, la grave situazione umanitaria nel Paese e la necessità che il negoziato per la costituzione di un governo libico di concordia nazionale, facilitato dall’inviato delle ...

Libia: colloquio telefonico del Ministro Gentiloni con il suo omologo Mohamed Al Dairy

La condanna degli ultimi atti terroristici recentemente condotti da gruppi affiliati a Daesh nella città di Sirte, la grave situazione umanitaria nel Paese e la necessità che il negoziato per la costituzione di un governo libico di concordia nazionale, facilitato dall’inviato delle Nazioni Unite Bernardino León, si chiuda positivamente entro tempi molto rapidi, sono stati i temi della telefonata che il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi dal suo omologo libico Mohamed Al Dairy.

(altro…)

Accordo o Libia come Somalia – Gentiloni

17.Agosto.2015 · Posted in extrafrica

Gentiloni: «Libia, un accordo subito o dovremo affrontare un’altra Somalia» (La Stampa) I migranti continuano a morire nel Mediterraneo, si parla di 2500 vittime dall’inizio dell’anno. Ministro Gentiloni, cosa stiamo facendo e cosa potremmo fare? «Quest’anno abbiamo avuto un record di arrivi ma anche un record di salvataggi in mare. Purtroppo per quanto lavoro si ...

Gentiloni: «Libia, un accordo subito o dovremo affrontare un’altra Somalia» (La Stampa)

I migranti continuano a morire nel Mediterraneo, si parla di 2500 vittime dall’inizio dell’anno. Ministro Gentiloni, cosa stiamo facendo e cosa potremmo fare?

«Quest’anno abbiamo avuto un record di arrivi ma anche un record di salvataggi in mare. Purtroppo per quanto lavoro si faccia, e grazie a noi è finalmente condiviso dall’Europa, non si riescono a impedire episodi tragici. Ma dobbiamo essere orgogliosi del (altro…)

Libia: banca libica taglia fondi agli oppositori della pace – Gentiloni

14.Agosto.2015 · Posted in economia

Gentiloni: “La banca libica tagli i fondi a chi si oppone alla pace” (Corriere della Sera)   ‘Stiamo lavorando per riportare a casa i quattro rapiti. E non abbiamo dimenticato padre Dall’Oglio’ di Paolo Valentino “Credo che l’offensiva lanciata dalla Turchia contro l’Isis nel Nord della Siria sia importante. Da mesi c’era il rischio di ...

Gentiloni: “La banca libica tagli i fondi a chi si oppone alla pace” (Corriere della Sera)

 


‘Stiamo lavorando per riportare a casa i quattro rapiti. E non abbiamo dimenticato padre Dall’Oglio’

di Paolo Valentino

“Credo che l’offensiva lanciata dalla Turchia contro l’Isis nel Nord della Siria sia importante. Da mesi c’era il rischio di un sovrapporsi tra il coinvolgimento di Ankara nella coalizione anti Daesh (l’Isis, ndr) e le dinamiche interne legate alla questione curda. Le autorità turche non solo hanno reagito agli attacchi di Daesh, ma hanno anche concesso agli Usa l’uso della base di Incirlik per operazioni militari contro il Califfato. È una mossa senza precedenti, di grande significato tattico e politico». Paolo Gentiloni ragiona sul Grande Medio Oriente, dopo l’accordo sul nucleare iraniano e nel pieno di un passaggio cruciale in Libia, dove le speranze alimentate dai primi successi politici della mediazione dell’Onu si intrecciano all’emergenza del nuovo rapimento di tecnici italiani.

«Sono certo — dice il ministro degli Esteri — che chi, (altro…)

Libia: partecipazione GNC a incontro ONU

13.Agosto.2015 · Posted in attualità

Libia: Gentiloni, partecipazione GNC a incontro promosso da Leon e’ passo nella giusta direzione “La partecipazione dei rappresentanti del Congresso Nazionale Generale (GNC) all’incontro promosso dall’Inviato dell’ONU per la Libia, Bernardino Leon, in corso a Ginevra, rappresenta un passo nella giusta direzione. Il processo politico può così proseguire sulla base di partenza costituita dall’accordo raggiunto ...

Libia: Gentiloni, partecipazione GNC a incontro promosso da Leon e’ passo nella giusta direzione

“La partecipazione dei rappresentanti del Congresso Nazionale Generale (GNC) all’incontro promosso dall’Inviato dell’ONU per la Libia, Bernardino Leon, in corso a Ginevra, rappresenta un passo nella giusta direzione. Il processo politico può così proseguire sulla base di partenza costituita dall’accordo raggiunto il 12 luglio in Marocco”, così il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni.

(altro…)

Libia, impegno per accordo e stabilizzazione

22.Luglio.2015 · Posted in extrafrica

Il 21 luglio il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha incontrato il Rappresentante Speciale dell’ONU per la Libia, Bernardino Leon per ribadire l’impegno dell’Italia e della comunità internazionale nel processo di ricostruzione e stabilizzazione del Paese. [youtube http://www.youtube.com/watch?v=lKEDC6xNOhA&w=540&h=304] ...

Il 21 luglio il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha incontrato il Rappresentante Speciale dell’ONU per la Libia, Bernardino Leon per ribadire l’impegno dell’Italia e della comunità internazionale nel processo di ricostruzione e stabilizzazione del Paese.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=lKEDC6xNOhA&w=540&h=304]

Libia: comunicato conclusivo riunione Berlino

10.Giugno.2015 · Posted in politica

1) Cina, Francia, Germania, Italia, Federazione Russa, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti d’America, e l’Unione Europea si sono riuniti oggi a Berlino, a livello alti funzionari, con i delegati libici che partecipano al dialogo politico sponsorizzato dalle Nazioni Unite, alla presenza del Rappresentante Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite, Bernardino León. All’incontro è intervenuto ...

1) Cina, Francia, Germania, Italia, Federazione Russa, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti d’America, e l’Unione Europea si sono riuniti oggi a Berlino, a livello alti funzionari, con i delegati libici che partecipano al dialogo politico sponsorizzato dalle Nazioni Unite, alla presenza del Rappresentante Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite, Bernardino León. All’incontro è intervenuto il Ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier.
(altro…)

Libia: trilaterale Egitto, Algeria, Italia

10.Giugno.2015 · Posted in attualità

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=5VxprIHMQtU&w=540&h=304] Rainews24 intervista il ministro Gentiloni a margine della Trilaterale, Egitto, Algeria, Italia sulla situazione in Libia che si è svolta al Cairo lo scorso 7 giugno.   ...

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=5VxprIHMQtU&w=540&h=304]

Rainews24 intervista il ministro Gentiloni a margine della Trilaterale, Egitto, Algeria, Italia sulla situazione in Libia che si è svolta al Cairo lo scorso 7 giugno.

 

I documenti UE contro la Libia

27.Maggio.2015 · Posted in attualità

Questa notte Wikileaks ha reso pubblici due documenti riservati dell’Unione Europea, nei quali si delinea l’intervento militare contro i barconi che trasportano gli immigrati dalla Libia verso l’Italia. Il più significativo dei due documenti è stato scritto dai responsabili militari e della Difesa degli Stati membri dell’UE. Il piano è stato formalmente approvato il 18 ...

Questa notte Wikileaks ha reso pubblici due documenti riservati dell’Unione Europea, nei quali si delinea l’intervento militare contro i barconi che trasportano gli immigrati dalla Libia verso l’Italia. Il più significativo dei due documenti è stato scritto dai responsabili militari e della Difesa degli Stati membri dell’UE. Il piano è stato formalmente approvato il 18 maggio scorso dai rappresentanti di tutti i 28 paesi aderenti.
È importante sottolineare come uno dei documenti riconosca che “l’obiettivo politico dell’intervento militare non è chiaramente definito” e raccomanda che la Commissione Europea realizzi ulteriori indicazioni.

(altro…)