Posts Tagged ‘libia italia’

Conferenza con la Libia: rassegna stampa

13.novembre.2018 · Posted in attualità

Qui una piccola rassegna stampa circa la conferenza con per la Libia organizzata dal governo italiano il 12 1 13 novembre 2018 a Palermo. ...

Qui una piccola rassegna stampa circa la conferenza con per la Libia organizzata dal governo italiano il 12 1 13 novembre 2018 a Palermo. (altro…)

Conferenza per la Libia: video cerimonia accoglienza

13.novembre.2018 · Posted in attualità

Palermo, 12/11/2018 – Si svolge a Palermo la Conferenza per la Libia. Il Presidente Conte accoglie a Villa Igiea i Capi Delegazione. ...

Palermo, 12/11/2018 – Si svolge a Palermo la Conferenza per la Libia. Il Presidente Conte accoglie a Villa Igiea i Capi Delegazione.

Alfano ha incontrato il presidente del consiglio di stato libico Swehli

06.ottobre.2017 · Posted in politica

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha incontrato alla Farnesina il Presidente dell’Alto Consiglio di Stato libico, Abdul Rahman Swehli Oltre agli sviluppi della situazione in Libia, si è discusso di misure di contrasto al traffico illegale di esseri umani e di cooperazione allo sviluppo. ...

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha incontrato alla Farnesina il Presidente dell’Alto Consiglio di Stato libico, Abdul Rahman Swehli

Oltre agli sviluppi della situazione in Libia, si è discusso di misure di contrasto al traffico illegale di esseri umani e di cooperazione allo sviluppo.

(altro…)

Missione del ministro Alfano in Libia

01.ottobre.2017 · Posted in attualità

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, oggi [28/9/2017] in missione a Tripoli, dopo i primi due incontri in mattinata con  il presidente del Consiglio Presidenziale libico, Fayez Al Serraj, e il vice primo ministro, Ahmed Maitig, ha avuto un colloquio con il presidente dell’Alto Consiglio di Stato della Libia, Abdulrahmann ...

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, oggi [28/9/2017] in missione a Tripoli, dopo i primi due incontri in mattinata con  il presidente del Consiglio Presidenziale libico, Fayez Al Serraj, e il vice primo ministro, Ahmed Maitig, ha avuto un colloquio con il presidente dell’Alto Consiglio di Stato della Libia, Abdulrahmann Swehli, e un incontro bilaterale con il suo omologo, il ministro degli Esteri Mohamed Taher Siyala.

(altro…)

Libia: Alfano incontra Salamé

26.settembre.2017 · Posted in politica

UNGA. Alfano incontra Salamé. “Forte apprezzamento per l’azione a favore di un dialogo inclusivo in Libia” A margine della 72^ Assemblea Generale delle Nazioni Unite e poco dopo aver incontrato il suo omologo libico Mohamed Siyala, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha avuto un cordiale colloquio con il Rappresentante ...

UNGA. Alfano incontra Salamé. “Forte apprezzamento per l’azione a favore di un dialogo inclusivo in Libia”

A margine della 72^ Assemblea Generale delle Nazioni Unite e poco dopo aver incontrato il suo omologo libico Mohamed Siyala, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha avuto un cordiale colloquio con il Rappresentante Speciale Onu per la Libia, Ghassan Salamé.

A Salamé il ministro Alfano ha ribadito il suo forte sostegno per le iniziative da lui assunte “volte a indirizzare gli interlocutori libici verso un percorso di riconciliazione e di dialogo inclusivo”.

(altro…)

Libia: sottosegretario Amendola a Tripoli

09.agosto.2016 · Posted in attualità

Libia: il Sottosegretario Amendola a Tripoli per incontri con esponenti di Governo Il Sottosegretario agli Affari Esteri, Vincenzo Amendola oggi ha effettuato una visita a Tripoli in Libia, dove ha incontrato: il Ministro degli Esteri, Mohammed Taher Siyala; il Ministro dell’Interno, Al-Aref Saleh Khodja; il Ministro della Pianificazione, Tahir Hadi Jahmi; il Ministro della Difesa, ...

Libia: il Sottosegretario Amendola a Tripoli per incontri con esponenti di Governo

Il Sottosegretario agli Affari Esteri, Vincenzo Amendola oggi ha effettuato una visita a Tripoli in Libia, dove ha incontrato: il Ministro degli Esteri, Mohammed Taher Siyala; il Ministro dell’Interno, Al-Aref Saleh Khodja; il Ministro della Pianificazione, Tahir Hadi Jahmi; il Ministro della Difesa, Colonnello Al-Mahdi Ibrahim Al-Barghathi; il Ministro di Stato al Consiglio Presidenziale, Mohammed al Ammari; il Presidente dell’Alto Consiglio di Stato Swehli. (altro…)

Libia: incontro Gentiloni – Siyala

20.maggio.2016 · Posted in attualità

Il Ministro degli Affari e della Cooperazione Internazionale Esteri Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi alla Farnesina il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale dello Stato libico Mohammed Taher Siyala. Nel corso dell’incontro sono stati approfonditi gli aspetti cruciali del rapporto italo-libico alla luce della riunione ministeriale sulla Libia tenutasi a Vienna ieri. Il ...

Il Ministro degli Affari e della Cooperazione Internazionale Esteri Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi alla Farnesina il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale dello Stato libico Mohammed Taher Siyala.

Nel corso dell’incontro sono stati approfonditi gli aspetti cruciali del rapporto italo-libico alla luce della riunione ministeriale sulla Libia tenutasi a Vienna ieri.

Il Ministro Gentiloni ha ribadito che l’unità e la stabilizzazione del Paese sono obiettivi prioritari per l’Italia, necessari sia per lo sviluppo futuro della Libia che per la lotta al terrorismo.
(altro…)

Min. esteri italiano al telefono con premier libico

16.marzo.2016 · Posted in politica

Colloquio telefonico del Ministro Paolo Gentiloni con il Primo Ministro libico Fayez Serraj Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni, ha avuto oggi un colloquio telefonico con il Primo Ministro libico, Fayez Serraj, al quale ha espresso il pieno e totale sostegno italiano al Governo di Accordo Nazionale da lui presieduto, ...

Colloquio telefonico del Ministro Paolo Gentiloni con il Primo Ministro libico Fayez Serraj

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni, ha avuto oggi un colloquio telefonico con il Primo Ministro libico, Fayez Serraj, al quale ha espresso il pieno e totale sostegno italiano al Governo di Accordo Nazionale da lui presieduto, con l’auspicio di un rapido insediamento del Governo a Tripoli.
(altro…)

Libia: confermata la liberazione di Calcagno e Pollicardo

04.marzo.2016 · Posted in attualità

La Farnesina conferma che i due italiani rapiti in Libia a luglio, Filippo Calcagno e Gino Pollicardo, tecnici della ditta Bonatti, non sono più nelle mani dei loro rapitori, si trovano ora sotto la tutela del Consiglio militare di Sabrata e sono in buona salute. Fonte: esteri.it  ...

La Farnesina conferma che i due italiani rapiti in Libia a luglio, Filippo Calcagno e Gino Pollicardo, tecnici della ditta Bonatti, non sono più nelle mani dei loro rapitori, si trovano ora sotto la tutela del Consiglio militare di Sabrata e sono in buona salute.
Fonte: esteri.it 

Accordo o Libia come Somalia – Gentiloni

17.agosto.2015 · Posted in extrafrica

Gentiloni: «Libia, un accordo subito o dovremo affrontare un’altra Somalia» (La Stampa) I migranti continuano a morire nel Mediterraneo, si parla di 2500 vittime dall’inizio dell’anno. Ministro Gentiloni, cosa stiamo facendo e cosa potremmo fare? «Quest’anno abbiamo avuto un record di arrivi ma anche un record di salvataggi in mare. Purtroppo per quanto lavoro si ...

Gentiloni: «Libia, un accordo subito o dovremo affrontare un’altra Somalia» (La Stampa)

I migranti continuano a morire nel Mediterraneo, si parla di 2500 vittime dall’inizio dell’anno. Ministro Gentiloni, cosa stiamo facendo e cosa potremmo fare?

«Quest’anno abbiamo avuto un record di arrivi ma anche un record di salvataggi in mare. Purtroppo per quanto lavoro si faccia, e grazie a noi è finalmente condiviso dall’Europa, non si riescono a impedire episodi tragici. Ma dobbiamo essere orgogliosi del (altro…)