Posts Tagged ‘italia egitto’

A rischio chiusura la scuola italiana del Cairo

25.Agosto.2016 · Posted in extrafrica

NO alla chiusura dell’ultima scuola Italiana in Egitto LA CULTURA e l’Istruzione NON SI TOCCA!! i nostri figli hanno diritto di continuare gli studi la’ dove li hanno iniziati! Alle Autorita’ Diplomatiche Italiane al Cairo NO alla chiusura dell’ultima scuola Italiana in EgittoLA CULTURA e l’Istruzione NON SI TOCCA!! i nostri figli hanno diritto di ...

NO alla chiusura dell’ultima scuola Italiana in Egitto

LA CULTURA e l’Istruzione NON SI TOCCA!! i nostri figli hanno diritto di continuare gli studi la’ dove li hanno iniziati!

Alle Autorita’ Diplomatiche Italiane al Cairo

NO alla chiusura dell’ultima scuola Italiana in EgittoLA CULTURA e l’Istruzione NON SI TOCCA!! i nostri figli hanno diritto di continuare gli studi la’ dove li hanno iniziati!

Maged Ibrahim

Lanciata da

Maged Ibrahim

Cairo, Egypt (altro…)

Gentiloni: “Caso Regeni, è in gioco la nostra dignità” (l’Unità)

11.Aprile.2016 · Posted in punto di vista

L’omicidio di Giulio Regeni ha scosso la nostre coscienze e il Paese intero, perché è stata troncata la vita di un giovane italiano esemplare, dottorando a Cambridge e ricercatore alla American University del Cairo, per il modo in cui è stato atrocemente torturato e ucciso e per la lezione di compostezza e di dignità che ...

L’omicidio di Giulio Regeni ha scosso la nostre coscienze e il Paese intero, perché è stata troncata la vita di un giovane italiano esemplare, dottorando a Cambridge e ricercatore alla American University del Cairo, per il modo in cui è stato atrocemente torturato e ucciso e per la lezione di compostezza e di dignità che hanno dato i suoi genitori.

(altro…)

Regeni: “Pronti a trarre conseguenze”, Gentiloni

01.Aprile.2016 · Posted in attualità

Gentiloni: «Piste improbabili e offensive Pronti a trarre le conseguenze se non ci sarà collaborazione» (Corriere della Sera) «La fermezza e la dignità dei genitori di Giulio Regeni sono davvero esemplari. Motivo in più per le istituzioni per insistere con coerenza e altrettanta fermezza. Sulle risposte egiziane sentiremo in primo luogo le valutazioni del procuratore ...

Gentiloni: «Piste improbabili e offensive Pronti a trarre le conseguenze se non ci sarà collaborazione» (Corriere della Sera)

«La fermezza e la dignità dei genitori di Giulio Regeni sono davvero esemplari. Motivo in più per le istituzioni per insistere con coerenza e altrettanta fermezza. Sulle risposte egiziane sentiremo in primo luogo le valutazioni del procuratore Pignatone. Se non abbiamo risposte convincenti, compiremo i passi conseguenti». Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni risponde all’appello lanciato ieri da Paola e Claudio Regeni, che hanno chiesto una «forte risposta» del governo se dalle autorità del Cairo non venissero novità sostanziali.

 

Cosa vogliamo esattamente dal governo egiziano?

«La verità, ossia l’individuazione

(altro…)

Caso Regeni. Ricezione di materiali investigativi da parte delle Autorità egiziane

03.Marzo.2016 · Posted in attualità

L’Ambasciata italiana al Cairo ha ricevuto oggi pomeriggio una nota verbale con la quale il Ministero degli Esteri egiziano ha trasmesso alcuni dei materiali investigativi richiesti nelle scorse settimane dal governo italiano attraverso canali diplomatici. ...

L’Ambasciata italiana al Cairo ha ricevuto oggi pomeriggio una nota verbale con la quale il Ministero degli Esteri egiziano ha trasmesso alcuni dei materiali investigativi richiesti nelle scorse settimane dal governo italiano attraverso canali diplomatici.

(altro…)

Gentiloni «No a verità di comodo sulla morte di Giulio Vogliamo tutte le carte» (Unità)

25.Febbraio.2016 · Posted in attualità

«Noi non dimentichiamo l’importanza dell’Egitto come soggetto di stabilità di un’area cruciale come è quella del Mediterraneo. Ma anche per questo riaffermiamo con forza che queste relazioni, questi rapporti non possono far velo in alcun modo alla ricerca della verità sulla morte di Giulio Regeni». ...

«Noi non dimentichiamo l’importanza dell’Egitto come soggetto di stabilità di un’area cruciale come è quella del Mediterraneo. Ma anche per questo riaffermiamo con forza che queste relazioni, questi rapporti non possono far velo in alcun modo alla ricerca della verità sulla morte di Giulio Regeni». (altro…)

Egitto: partnership con Italia su agro-alimentare

20.Gennaio.2015 · Posted in politica

Italia e Egitto rafforzano la cooperazione in ambito agro-alimentare: un memorandum d’intesa per promuovere e sviluppare le collaborazioni e per rafforzare lo scambio di informazioni ed esperienze tra istituti di ricerca e’ stato firmato al Cairo dal ministro per le Politiche agricole, Maurizio Martina, con il collega egiziano Adel el Betagy. ...

Italia e Egitto rafforzano la cooperazione in ambito agro-alimentare: un memorandum d’intesa per promuovere e sviluppare le collaborazioni e per rafforzare lo scambio di informazioni ed esperienze tra istituti di ricerca e’ stato firmato al Cairo dal ministro per le Politiche agricole, Maurizio Martina, con il collega egiziano Adel el Betagy. (altro…)

De Chirico al Cairo tra opere e versi

16.Ottobre.2014 · Posted in cultura

Gli squilli di tromba degli sbandieratori di Sant’Elpidio a Mare hanno acceso le luci al Cairo sulla mostra di grandi artisti, a cominciare da Giorgio De Chirico, organizzata dall’Istituto italiano di cultura al Cairo. Il direttore Paolo Sabbatini è letteralmente circondato da strepitose litografie e incisioni, tele e sculture. La mostra si intitola “Immagini e ...

Gli squilli di tromba degli sbandieratori di Sant’Elpidio a Mare hanno acceso le luci al Cairo sulla mostra di grandi artisti, a cominciare da Giorgio De Chirico, organizzata dall’Istituto italiano di cultura al Cairo. Il direttore Paolo Sabbatini è letteralmente circondato da strepitose litografie e incisioni, tele e sculture. La mostra si intitola “Immagini e parole”: raccoglie opere in cui “il Genio della letteratura si incontra con il Genio dell’artista visivo.

(altro…)

Italia-Egitto: Media Forum all’Ambasciata d’Italia

26.Maggio.2014 · Posted in attualità

Intenso dibattito al Cairo in occasione della seconda edizione del Media Forum Italia-Egitto: nel corso dell’evento, organizzato dall’ambasciata italiana, si e’ discusso di possibili scenari politici ma anche delle principali sfide economiche che attendono il nuovo capo di Stato che verra’ scelto nelle elezioni presidenziali in corso. ...

Intenso dibattito al Cairo in occasione della seconda edizione del Media Forum Italia-Egitto: nel corso dell’evento, organizzato dall’ambasciata italiana, si e’ discusso di possibili scenari politici ma anche delle principali sfide economiche che attendono il nuovo capo di Stato che verra’ scelto nelle elezioni presidenziali in corso.

(altro…)

Egitto: Italia dona 56 mezzi antincendio

20.Febbraio.2013 · Posted in extrafrica, politica

L’Italia ha donato all’Egitto cinquantasei veicoli antincendio per un valore di circa undici milioni di euro nell’ambito del programma ‘commodity aid‘ della Cooperazione italiana. Il dono è stato formalizzato al Cairo in una cerimonia con il neoambasciatore italiano Maurizio Massari. ...

L’Italia ha donato all’Egitto cinquantasei veicoli antincendio per un valore di circa undici milioni di euro nell’ambito del programma ‘commodity aid‘ della Cooperazione italiana. Il dono è stato formalizzato al Cairo in una cerimonia con il neoambasciatore italiano Maurizio Massari.

(altro…)

Terzi al Cairo: rispetto per il processo politico

19.Gennaio.2012 · Posted in extrafrica

“Abbiamo profondo rispetto per il processo politico in Egitto, che auspichiamo rispetti i principi dei diritti dell’uomo e del diritto internazionale per raggiungere i livelli di democrazia ai quali aspira il popolo egiziano”. Lo ha affermato il Ministro Giulio Terzi al quotidiano Al Ahram, in occasione della sua visita oggi al Cairo. ...

“Abbiamo profondo rispetto per il processo politico in Egitto, che auspichiamo rispetti i principi dei diritti dell’uomo e del diritto internazionale per raggiungere i livelli di democrazia ai quali aspira il popolo egiziano”. Lo ha affermato il Ministro Giulio Terzi al quotidiano Al Ahram, in occasione della sua visita oggi al Cairo.

(altro…)