Posts Tagged ‘FCAAAL 2012’

Sur la route du paradis… o forse e’ l’inferno?

23.Marzo.2012 · Posted in cultura, FCAAAL 2012

“Sur la route du paradis” di Uda Benyamina racconta la vita di una famiglia d’immigrati in una periferia francese. Tutto e’ visto con gli occhi di una bambina di 10 anni che vive, con la sua famiglia, in un campo. ...

Sur la route du paradis” di Uda Benyamina racconta la vita di una famiglia d’immigrati in una periferia francese. Tutto e’ visto con gli occhi di una bambina di 10 anni che vive, con la sua famiglia, in un campo. (altro…)

Por aqui tudo bem di Pocas Pascoal

22.Marzo.2012 · Posted in cultura, FCAAAL 2012

Por aqui tudo bem di Pocas Pascoal è un film che narra una storia che è autobiografica ma che è anche comune a tutta una generazione di angolani. Si tratta di quei giovani che venivano mandati in Portogallo dai genitori per scappare dalla guerra in corso nel paese africano. ...

Por aqui tudo bem di Pocas Pascoal è un film che narra una storia che è autobiografica ma che è anche comune a tutta una generazione di angolani. Si tratta di quei giovani che venivano mandati in Portogallo dai genitori per scappare dalla guerra in corso nel paese africano. (altro…)

FCAAAL 2012: conferenza stampa 21 marzo

21.Marzo.2012 · Posted in FCAAAL 2012

E’ appena iniziata la 1a conferenza stampa del FCAAAL 2012 a Milano. Simonetta Di Cori, della ministero degli Esteri, ha presentato l’iniziativa “cinemArena” che intende portare cinema e informazioni utili nelle zone rurali africane. ...

E’ appena iniziata la 1a conferenza stampa del FCAAAL 2012 a Milano. Simonetta Di Cori, della ministero degli Esteri, ha presentato l’iniziativa “cinemArena” che intende portare cinema e informazioni utili nelle zone rurali africane. (altro…)

Inaugurazione strapiena per FCAAAL 2012

20.Marzo.2012 · Posted in cultura, FCAAAL 2012

L’edizione 2012 del Festival del cinema africano, d’Asia e d’America Latina ha iniziato ieri sera con una sala strapiena e con una fila di gente che non è riuscita ad entrare. Non male per un festival sconosciuto ai cosiddetti “grandi” media e soprattutto assente dalle tv. ...

L’edizione 2012 del Festival del cinema africano, d’Asia e d’America Latina ha iniziato ieri sera con una sala strapiena e con una fila di gente che non è riuscita ad entrare. Non male per un festival sconosciuto ai cosiddetti “grandi” media e soprattutto assente dalle tv. (altro…)