Posts Tagged ‘europa africa’

Europa agisca unita in Africa – Romano Prodi

23.Maggio.2019 · Posted in attualità

Un resoconto di una conferenza sull'Africa e sull'Europa. ...

Leggiamo e riprendiamo quest’interessante articolo di Simone Pesci pubblicato su estense.com .

Romano Prodi: “Per il futuro dell’Africa esportare una colla politica e infrastrutturale”

Secondo l’ex premier Patrizio Bianchi ci vuole più cooperazione. L’assessore: “Ci vuole una visione unitaria e più Europa”

di Simone Pesci

Quali sfide attendono l’Europa nei prossimi anni sulla questione Africa? Da questo interrogativo, nella sede del Dipartimento di Architettura di Unife, si è snodato un lungo dibattito, che ha messo al tavolo l’assessore Regionale Patrizio Bianchi e Romano Prodi, presidente della Fondazione per la collaborazione fra i popoli. Dopo i saluti del Rettore Giorgio Zauli e del direttore del dipartimento Alessandro Ippoliti, è Alessandra Guerrini, vicedirettore del Centro per la Cooperazione allo Sviluppo Internazionale, ad aprire le danze affermando che “l’Africa oggi è un continente in pieno fermento”.

(altro…)

Alla Farnesina, dialogo sui temi migratori

11.Luglio.2016 · Posted in politica

Nato su impulso della Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea, il Processo di Khartoum è un foro di dialogo politico istituzionalizzato dell’UE su temi migratori con i Paesi di origine e di transito del Corno d’Africa e del Mediterraneo, ed include le organizzazioni internazionali del settore. Scopo dell’iniziativa è ...

Nato su impulso della Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea, il Processo di Khartoum è un foro di dialogo politico istituzionalizzato dell’UE su temi migratori con i Paesi di origine e di transito del Corno d’Africa e del Mediterraneo, ed include le organizzazioni internazionali del settore. Scopo dell’iniziativa è (altro…)

Caso Regeni: Pressenza intervista portavoce Amnesty International

09.Giugno.2016 · Posted in attualità

“L’inchiesta pubblicata oggi da Repubblica segue la strada di quello su cui Amnesty International nutre forti sospetti: che l’arresto arbitrario, la sparizione forzata, la tortura e l’assassinio di Giulio Regeni si collochino nel contesto della più ampia violazione dei diritti umani in Egitto” ha dichiarato a Pressenza Riccardo Noury, portavoce italiano di Amnesty International. “Lo ...

“L’inchiesta pubblicata oggi da Repubblica segue la strada di quello su cui Amnesty International nutre forti sospetti: che l’arresto arbitrario, la sparizione forzata, la tortura e l’assassinio di Giulio Regeni si collochino nel contesto della più ampia violazione dei diritti umani in Egitto” ha dichiarato a Pressenza Riccardo Noury, portavoce italiano di Amnesty International.

“Lo considero dunque un (altro…)

“Due sponde un solo mare”

26.Febbraio.2016 · Posted in cultura

“Due sponde un solo mare” Progetto di Roberta Conigliaro, scultrice e autrice della Personale omonima Trapani, Museo Regionale “Agostino Pepoli” 12 marzo – 10 aprile 2016 Inaugurazione 11 marzo, ore 18.00   Due continenti, l’Africa e l’Europa, uno di fronte all’altro, separati da una striscia di mare, il Mediterraneo, il “mare di mezzo”. Un mare ...

“Due sponde un solo mare”
Progetto di Roberta Conigliaro, scultrice e autrice della Personale omonima
Trapani, Museo Regionale “Agostino Pepoli”
12 marzo – 10 aprile 2016
Inaugurazione 11 marzo, ore 18.00
 

Due continenti, l’Africa e l’Europa, uno di fronte all’altro, separati da una striscia di mare, il Mediterraneo, il “mare di mezzo”. Un mare sulle cui coste si affacciano diversi popoli, con differenti culture che nei secoli si sono scontrati ma anche mescolati lasciandoci un patrimonio artistico che risente di queste reciproche influenze.

(altro…)

Italia-Africa – Gentiloni, tema centrale nostra politica estera

12.Gennaio.2016 · Posted in attualità

L’Africa e’ oggi un “continente di opportunità”, un’area “destinata a tassi di sviluppo interessanti”. Così il Ministro degli esteri Paolo Gentiloni all’apertura del convegno tenutosi oggi alla Farnesina “Migrazioni e relazioni internazionali. L’Agenda Italia – Africa” , organizzato dal Centro Piemontese di Studi Africani in collaborazione con l’Istituto Affari Internazionali (IAI). “L’Italia ha la grande ...

L’Africa e’ oggi un “continente di opportunità”, un’area “destinata a tassi di sviluppo interessanti”. Così il Ministro degli esteri Paolo Gentiloni all’apertura del convegno tenutosi oggi alla Farnesina “Migrazioni e relazioni internazionali. L’Agenda Italia – Africa” , organizzato dal Centro Piemontese di Studi Africani in collaborazione con l’Istituto Affari Internazionali (IAI). “L’Italia ha la grande occasione di dare un contributo affinche’ il continente in bilico si muova nella giusta direzione, ha affermato Gentiloni, che ha ricordato come l’agenda Italia-Africa, sia “un tema centrale nella nostra strategia di politica estera”.
[youtube https://www.youtube.com/watch?v=wDb7u4VMbp8&w=540&h=304]
(altro…)

Italia-Africa. Conferenza ministeriale sull’energia

12.Ottobre.2014 · Posted in extrafrica

L’evento, dedicato all’energia sostenibile nell’Africa subsahariana, si inserisce nella più ampia Iniziativa Italia-Africa che mira a promuovere un modello di crescita sostenibile, con la partecipazione di tutte le componenti italiane interessate a intensificare i propri rapporti con il continente africano. ...

L’evento, dedicato all’energia sostenibile nell’Africa subsahariana, si inserisce nella più ampia Iniziativa Italia-Africa che mira a promuovere un modello di crescita sostenibile, con la partecipazione di tutte le componenti italiane interessate a intensificare i propri rapporti con il continente africano.

banner-africa-italia

(altro…)

Migrazione: Rimesse ai paesi d’origine e sviluppo

02.Ottobre.2014 · Posted in attualità

Oltre 500 miliardi di dollari: questa la stima delle rimesse annuali dei migranti verso i loro paesi di origine per il 2016. Un dato che testimonia il forte impatto economico delle rimesse nell’economia globale e che dimostra come la migrazione sia anche uno strumento di sviluppo per i paesi di origine. ...

Oltre 500 miliardi di dollari: questa la stima delle rimesse annuali dei migranti verso i loro paesi di origine per il 2016. Un dato che testimonia il forte impatto economico delle rimesse nell’economia globale e che dimostra come la migrazione sia anche uno strumento di sviluppo per i paesi di origine.

(altro…)

E’ iniziato il 4° summit UE-Africa

03.Aprile.2014 · Posted in attualità

Il quarto summit UE-Africa ha avuto inizio oggi mercoledì a Bruxelles. Da una parte l’Africa che ha una crescita galoppante, dall’altra l’Europa che non è ancora uscita dalla crisi economica. ...

Il quarto summit UE-Africa ha avuto inizio oggi mercoledì a Bruxelles. Da una parte l’Africa che ha una crescita galoppante, dall’altra l’Europa che non è ancora uscita dalla crisi economica.

(altro…)

Arturo Lavorato, Equo Sud, “Rosarno,Europa,Africa”

16.Marzo.2011 · Posted in extrafrica

Intervento di Arturo Lavorato di progetto EquoSud durante l'incontro "Rosarno, Europa, Africa" su una nuova PAC europea. ...

Nel mese di marzo 2011 il gruppo di lavoro europeo per la campagna politica “Agricoltura contadina e lavoro stagionale migrante”, si è riunito in Calabria per una settimana di studio e scambi. Fanno parte del gruppo di lavoro sindacalisti, associazioni e ricercatori di vari paesi Europei. Essi lavorano a livello locale per la difesa dei diritti dei lavoratori agricoli e dei contadini, per lo sviluppo rurale e per l’accoglienza dei migranti.

La strategia del gruppo è quella di lavorare su vari fronti, e di aggiungere al loro lavoro locale e nazionale, una riflessione e un’azione a livello europeo. L’evoluzione dei flussi migratori delle persone che lavorano in agricoltura, la molteplicazione degli attachi ai diritti di queste persone nei vari bacini di produzione europei e l’imposizione di politiche nazionali ed europee che facilitono lo sfruttamento dei braccianti, impongono la creazione di un lavoro sindacale e associativo coordinato su scala europea. Per costruire la loro riflessione, i loro argomento e una rete di partenariati, il gruppo si riunisce quest’anno in vari territori, Romania, Polonia, Andalousia e Calabria.

Nino Quaranta, Equo Sud, “Rosarno,Europa,Africa”

16.Marzo.2011 · Posted in extrafrica

Intervento di Nino Quaranta, di progetto EquoSud, durante l'incontro "Rosarno, Europa, Africa" su una nuova PAC europea. ...

Nel mese di marzo 2011 il gruppo di lavoro europeo per la campagna politica “Agricoltura contadina e lavoro stagionale migrante”, si è riunito in Calabria per una settimana di studio e scambi. Fanno parte del gruppo di lavoro sindacalisti, associazioni e ricercatori di vari paesi Europei. Essi lavorano a livello locale per la difesa dei diritti dei lavoratori agricoli e dei contadini, per lo sviluppo rurale e per l’accoglienza dei migranti.

La strategia del gruppo è quella di lavorare su vari fronti, e di aggiungere al loro lavoro locale e nazionale, una riflessione e un’azione a livello europeo. L’evoluzione dei flussi migratori delle persone che lavorano in agricoltura, la molteplicazione degli attachi ai diritti di queste persone nei vari bacini di produzione europei e l’imposizione di politiche nazionali ed europee che facilitono lo sfruttamento dei braccianti, impongono la creazione di un lavoro sindacale e associativo coordinato su scala europea. Per costruire la loro riflessione, i loro argomento e una rete di partenariati, il gruppo si riunisce quest’anno in vari territori, Romania, Polonia, Andalousia e Calabria.