Posts Tagged ‘errore giudiziario’

Errore giudiziario

04.Ottobre.2012 · Posted in poesia della settimana

Io sono SOWETO! Io sono la NAMIBIA! mi si rimprovera di aver fiutato L’odore delle budella bianche E dire ad alta voce Che puzzano E per questa ragione Per questa ragione Signori della Corte Oggi merito la pena coloniale. Io sono SOWETO! Io sono la NAMIBIA! Mi si rimprovera di aver gridato fuori di me ...

Io sono SOWETO!

Io sono la NAMIBIA!

mi si rimprovera di aver fiutato

L’odore delle budella bianche

E dire ad alta voce

Che puzzano

E per questa ragione

Per questa ragione Signori della Corte

Oggi merito la pena coloniale.

Io sono SOWETO!

Io sono la NAMIBIA!

Mi si rimprovera di aver gridato fuori di me

Una dolce parola che scuote la mia vita

E che nessuno sente dalla parte del sole

E per questa ragione

Per questa ragione, Signori della Corte

Porto oggi una voce alle mie spalle.

Io sono SOWETO!

Io sono la NAMIBIA!

Mi si rimprovera di aver guardato questo fottuto mondo

Dalla finestra del mio cuore ed esserne disgustato

Appena entratovi ed aver capito

Per questa ragione Signori della Corte

Dentro di me oggi porto l’ombra della morte.

Io sono SOWETO!

Io sono la NAMIBIA!

Mi si rimprovera di aver desiderato

Che mi venga resa la mia terra, il mio paese

La mia libertà ed il mio silenzio

Per questa ragione Signori della Corte,

Oggi vengo condannato

Alla pena dell’ergastolo

Vi dico allora Signori della Corte!

Che questo è un grave errore giudiziario

Perché il bianco per primo, avanti tempo

Ha morso il frutto verde di mia madre: l’Africa.

F.G. Mavoungou Badinga

da: “Poeti Africani Anti-Apartheid” – Edizioni Dell’Arco