Posts Tagged ‘dichiarazione congiunta Libia’

Libia: dichiarazione congiunta

07.Febbraio.2015 · Posted in politica

Dichiarazione congiunta sulla Libia dei governi di Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti I governi di Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti condannano fermamente tutti gli atti di violenza in Libia, compreso l’attacco che ha avuto luogo il 3 febbraio, da parte di forze operanti nell’ambito dell’Operazione “Alshuruq” nell’area ...

Dichiarazione congiunta sulla Libia dei governi di Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti

I governi di Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti condannano fermamente tutti gli atti di violenza in Libia, compreso l’attacco che ha avuto luogo il 3 febbraio, da parte di forze operanti nell’ambito dell’Operazione “Alshuruq” nell’area della cosiddetta “mezzaluna petrolifera”. Questi attacchi minano gli sforzi di tutti i libici che stanno lavorando per portare la pace e la stabilità nel paese attraverso i negoziati patrocinati dalle Nazioni Unite. Condividiamo la valutazione delle Nazioni Unite che questi attacchi costituiscano una serio colpo inferto agli impegni pubblici assunti dai principali comandanti ad astenersi da azioni che potrebbero compromettere il processo politico. Non esiste una soluzione militare ai problemi della Libia.

(altro…)

Attentato Libia: dichiarazione congiunta

28.Gennaio.2015 · Posted in attualità

“I governi di Francia, Germania, Italia, Malta, Regno Unito, Spagna e Stati Uniti condannano con forza l’attacco contro il Corinthia Hotel di Tripoli. Esprimiamo le nostre sentite condoglianze alle famiglie delle vittime. Rifiutiamo questi atroci atti di terrorismo, ai quali non deve essere permesso di compromettere il processo politico in Libia. Facciamo appello a tutti ...

“I governi di Francia, Germania, Italia, Malta, Regno Unito, Spagna e Stati Uniti condannano con forza l’attacco contro il Corinthia Hotel di Tripoli. Esprimiamo le nostre sentite condoglianze alle famiglie delle vittime. Rifiutiamo questi atroci atti di terrorismo, ai quali non deve essere permesso di compromettere il processo politico in Libia. Facciamo appello a tutti i libici perché condannino quest’atto e ogni altra azione terroristica e perché si impegnino per porre fine al conflitto in corso, il quale non fa altro che esacerbare la minaccia terroristica.

(altro…)