Posts Tagged ‘Boko Haram’

No al Razzismo! Assemblea a Roma il 12/7

11.Luglio.2016 · Posted in varie

No al Razzismo! Assemblea Pubblica Cittadina  Roma, martedì 12 luglio Ore 18:00 – Piazza Vittorio Lunaria aderisce e sostiene l’assemblea pubblica che si terrà domani a Roma. L’uccisione di Emmanuel Chidi Namdi avvenuta a Fermo il 4 luglio non è purtroppo un episodio isolato. ...

No al Razzismo!
Assemblea Pubblica Cittadina
 Roma, martedì 12 luglio
Ore 18:00 – Piazza Vittorio
Lunaria aderisce e sostiene l’assemblea pubblica che si terrà domani a Roma.

L’uccisione di Emmanuel Chidi Namdi avvenuta a Fermo il 4 luglio non è purtroppo un episodio isolato.
(altro…)

Nigeria: almeno 106 morti da Natale 2015 per attacchi di Boko Haram

13.Gennaio.2016 · Posted in attualità

L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) denuncia il fallimento del governo e delle forze di sicurezza nigeriane nel proteggere la popolazione civile dalle violenze del gruppo terroristico Boko Haram. Nonostante le trionfanti dichiarazioni di successo del governo, solamente da Natale 2015 ad oggi sono morte 106 persone per gli attacchi compiuti da Boko Haram. Questa ...

L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) denuncia il fallimento del governo e delle forze di sicurezza nigeriane nel proteggere la popolazione civile dalle violenze del gruppo terroristico Boko Haram. Nonostante le trionfanti dichiarazioni di successo del governo, solamente da Natale 2015 ad oggi sono morte 106 persone per gli attacchi compiuti da Boko Haram. Questa nuova escalation di violenza smentisce categoricamente il presidente nigeriano Muhammadu Buhari che alla vigilia di Natale aveva dichiarato la “sconfitta tecnica” di Boko Haram. All’inizio del suo incarico presidenziale in maggio 2015, Buhari ha chiesto all’esercito nigeriano di porre fine a Boko Haram entro la fine di dicembre 2015. In sei anni gli attacchi di Boko Haram e i metodi violenti e indiscriminati dell’esercito nigeriano hanno causato circa 17.700 morti.

(altro…)

Si accelera l’invio dei militari anti-Boko Haram

24.Agosto.2015 · Posted in attualità

Da giovedì 20 agosto, il Chad ospita una riunione dei capi di stato maggiore degli eserciti di Nigeria, Niger, Camerun, Ciad e Benin per rendere operativa la forza multinazionale incaricata di combattere Boko Haram nel bacino del lago Ciad. Una riunione che dovrebbe dare un colpo d’acceleratore al dispiegamento delle truppe già di per sé ...

Da giovedì 20 agosto, il Chad ospita una riunione dei capi di stato maggiore degli eserciti di Nigeria, Niger, Camerun, Ciad e Benin per rendere operativa la forza multinazionale incaricata di combattere Boko Haram nel bacino del lago Ciad. Una riunione che dovrebbe dare un colpo d’acceleratore al dispiegamento delle truppe già di per sé in ritardo.

Già a fine luglio 2015, infatti, i contingenti (altro…)

Il futuro della Nigeria e dell’Africa

25.Febbraio.2015 · Posted in punto di vista

Gian Paolo Calchi Novati Il prossimo voto – se e quando avverrà – in Nigeria per scegliere il presidente della Repubblica è più di una elezione, non assomiglia alle consultazioni elettorali che si sono succedute ogni quattro anni dopo la restaurazione di un sistema democratico basato sul multipartitismo. Per la prima volta non c’è un ...

Gian Paolo Calchi Novati

Il prossimo voto – se e quando avverrà – in Nigeria per scegliere il presidente della Repubblica è più di una elezione, non assomiglia alle consultazioni elettorali che si sono succedute ogni quattro anni dopo la restaurazione di un sistema democratico basato sul multipartitismo. Per la prima volta non c’è un candidato pressoché sicuro di vincere prima che gli elettori vadano alle urne. E questo può essere il segno della maturità raggiunta dalle istituzioni politiche. L’altra novità – non propriamente di buon auspicio – è che di uno dei candidati maggiori, che è anche il presidente uscente, si contesta lo stesso diritto di “correre”.

(altro…)

La Nigeria e l’aiuto controverso e interessato del Ciad

21.Febbraio.2015 · Posted in punto di vista

Andrea de Georgio Diciotto bare disposte accuratamente in fila, ognuna avvolta nel tricolore blu, giallo e rosso. È  questa l’immagine-simbolo della discesa in campo del Ciad contro Boko Haram. Il sacrificio di diciotto soldati, anonimi “martiri della patria”, morti nel nobile compito di scacciare la minaccia dei tagliagole locali e di un sanguinario Stato Islamico ...

Andrea de Georgio

Diciotto bare disposte accuratamente in fila, ognuna avvolta nel tricolore blu, giallo e rosso. È  questa l’immagine-simbolo della discesa in campo del Ciad contro Boko Haram.

Il sacrificio di diciotto soldati, anonimi “martiri della patria”, morti nel nobile compito di scacciare la minaccia dei tagliagole locali e di un sanguinario Stato Islamico alle porte, viene riproposto senza fine dalla televisione di Stato e rimbalza sui social network.

La forza emotiva di tale immagine spiega meglio di tante analisi la valenza politica e propagandistica che questa nuova impresa militare rappresenta per un paese periferico come il Ciad. Un paese che sotto la presidenza di Idriss Déby, al potere dal 1990, si è sempre comportato da gendarme della regione(1) contro le derive ribelli degli ultimi decenni come in Darfur (Sudan), in Costa d’Avorio e, più recentemente, in Mali.

Un paese che, oggi più che mai, rappresenta il principale alleato dei francesi nella regione.

(altro…)

Nigeria: appello del vescovodi Sokoto

15.Febbraio.2015 · Posted in attualità

LA NIGERIA AL VOTO FRA TENSIONI POLITICHE E RELIGIOSE. L’APPELLO DEL VESCOVO: «BASTA CON LA CORRUZIONE NEL GOVERNO E COL TERRORISMO DI BOKO HARAM» “Un’orribile marea di corruzione”. Così il Vescovo di Sokoto, Matthew Hassan Kukah, definisce la situazione politica in Nigeria a sei settimane dalle elezioni per il nuovo governo. Secondo il presule ci ...

LA NIGERIA AL VOTO FRA TENSIONI POLITICHE E RELIGIOSE. L’APPELLO DEL VESCOVO: «BASTA CON LA CORRUZIONE NEL GOVERNO E COL TERRORISMO DI BOKO HARAM»

“Un’orribile marea di corruzione”. Così il Vescovo di Sokoto, Matthew Hassan Kukah, definisce la situazione politica in Nigeria a sei settimane dalle elezioni per il nuovo governo. Secondo il presule ci sono pochi dubbi: il nuovo Esecutivo dovrà affrontare come priorità le questioni che oggi affossano il Paese africano: «Anni di corruzione hanno diminuito il senso di legalità percepito nel nostro Stato – afferma il Vescovo nella sua lettera indirizzata ad Aiuto alla Chiesa che Soffre – il nuovo presidente dovrà chiamare a raccolta i cittadini attorno a un nuovo progetto di identità e unità nazionale». (altro…)

Nigeria: esercito riprende controllo di 3 comunità nel nordest

21.Novembre.2014 · Posted in attualità

Le truppe nigeriane che combattono i ribelli di Boko Haram nello stato di Adamawa, che si trova nel nordest della Nigeria, hanno ripreso il controllo totale di tre comunità invase dai terroristi. Lo ha annunciato l’esercito mercoledì scorso. Le comunità coinvolte sono Gombi, Pelia e Hong. ...

Le truppe nigeriane che combattono i ribelli di Boko Haram nello stato di Adamawa, che si trova nel nordest della Nigeria, hanno ripreso il controllo totale di tre comunità invase dai terroristi. Lo ha annunciato l’esercito mercoledì scorso. Le comunità coinvolte sono Gombi, Pelia e Hong.

(altro…)

Gli stati africani si uniscono contro Boko Haram

08.Ottobre.2014 · Posted in attualità

Forse i Paesi dell’Africa Occidentale riusciranno finalmente a dare corpo alle parole. Ieri, durante il summit tenuto a Niamey, la capitale del Niger, i leader di Niger, Nigeria, Chad, Benin e Camerun, hanno deciso di costituire entro il 1° novembre una forza multinazionale per contrastare l’avanzata di Boko Haram. ...

Forse i Paesi dell’Africa Occidentale riusciranno finalmente a dare corpo alle parole. Ieri, durante il summit tenuto a Niamey, la capitale del Niger, i leader di Niger, Nigeria, Chad, Benin e Camerun, hanno deciso di costituire entro il 1° novembre una forza multinazionale per contrastare l’avanzata di Boko Haram.

(altro…)

Nigeria: Boko Haram uccide 20 persone

02.Ottobre.2014 · Posted in attualità

Nonostante i recenti annunci di successo dell’esercito nigeriano nella lotta a Boko Haram continua il terrore seminato dai miliziani della setta. In due distinti attacchi ai villaggi di Shaffa e di Shindiffu compiuti tra mercoledì 24 settembre e giovedì 26 settembre nel nord del paese africano, i miliziani di Boko Haram hanno distrutto un ambulatorio, ...

Nonostante i recenti annunci di successo dell’esercito nigeriano nella lotta a Boko Haram continua il terrore seminato dai miliziani della setta. In due distinti attacchi ai villaggi di Shaffa e di Shindiffu compiuti tra mercoledì 24 settembre e giovedì 26 settembre nel nord del paese africano, i miliziani di Boko Haram hanno distrutto un ambulatorio, una scuola per ragazze, bruciato dieci chiese, ucciso un insegnante, un pastore e altre 18 persone.

(altro…)

Boko Haram rivendica sequestro francesi

25.Febbraio.2013 · Posted in attualità

Video di rivendicazione da parte di Boko Haram del sequestro dei cittadini francesi in Camerun. Il ministero degli esteri francese sta ancora valutando l’autenticità del video pubblicato su YouTube. ...

Video di rivendicazione da parte di Boko Haram del sequestro dei cittadini francesi in Camerun. Il ministero degli esteri francese sta ancora valutando l’autenticità del video pubblicato su YouTube.

(altro…)