Posts Tagged ‘austria’

Libia: Riunione Ministeriale a Vienna. 

15.Maggio.2016 · Posted in politica

Libia: Riunione Ministeriale a Vienna. Unità e stabilizzazione del Paese obiettivo prioritario per l’Italia La riunione ministeriale di domani a Vienna sulla Libia si pone in continuità con l’appuntamento di Roma del 13 dicembre 2015, il cui successo si era rivelato determinante per la firma dell’accordo politico libico, l’approvazione della risoluzione 2259 del Consiglio di ...

Libia: Riunione Ministeriale a Vienna. Unità e stabilizzazione del Paese obiettivo prioritario per l’Italia
La riunione ministeriale di domani a Vienna sulla Libia si pone in continuità con l’appuntamento di Roma del 13 dicembre 2015, il cui successo si era rivelato determinante per la firma dell’accordo politico libico, l’approvazione della risoluzione 2259 del Consiglio di Sicurezza e, successivamente, l’ingresso del Primo Ministro Fayez al Serraj e del Consiglio Presidenziale a Tripoli il 30 marzo scorso. 

(altro…)

L’incognita Austria

28.Aprile.2016 · Posted in extrafrica

Non è solo la chiusura del Brennero ad impensierire l’Europa ma anche le prossime mosse del parlamento austriaco che si appresta a votare una legge che, nell’attuale formulazione, prevede il sistematico rifiuto, salvo pochi casi, delle richieste di protezione internazionale in Austria. ...

Non è solo la chiusura del Brennero ad impensierire l’Europa ma anche le prossime mosse del parlamento austriaco che si appresta a votare una legge che, nell’attuale formulazione, prevede il sistematico rifiuto, salvo pochi casi, delle richieste di protezione internazionale in Austria.

(altro…)

Giro: «Il muro dell’Austria non fermerà i migranti» (Giornale di Sicilia)

18.Aprile.2016 · Posted in extrafrica

«Un milione di migranti pronti a partire dalla Libia? Non giochiamo con le cifre». Per Mario Giro, il viceministro agli Affari Esteri che venerdì a Catania ha incontrato i rappresentanti della Comunità di sant’Egidio e presentato il suo libro «Noi terroristi. Storie vere dal NordAfrica a Charlie Hebdo» (edito da Guerini e associati), le parole ...

«Un milione di migranti pronti a partire dalla Libia? Non giochiamo con le cifre». Per Mario Giro, il viceministro agli Affari Esteri che venerdì a Catania ha incontrato i rappresentanti della Comunità di sant’Egidio e presentato il suo libro «Noi terroristi. Storie vere dal NordAfrica a Charlie Hebdo» (edito da Guerini e associati), le parole sono pietre specie quando si discute di emergenza sbarchi: «Certe affermazioni creano allarmismo sociale», avverte il rappresentante del Governo. Eppure, era stato il generale Paolo Serra – consigliere militare dell’inviato Onu in Libia – a pronunciare quel numero nel corso della sua audizione in commissione Schengen alla Camera.

Previsioni a parte, le «zattere dei disperati» sono tornate a fare rotta verso le nostre coste. In aumento gli approdi in questi primi mesi dell’anno, se confrontati con lo stesso periodo del 2015. L’Italia si ritroverà da sola a gestire questo esodo?

(altro…)