Il cinese che ha fatto condannare i suoi sfruttatori

09.dicembre.2013 · Posted in varie

La vittora di Han, il cinese di Prato che ha fatto condannare i suoi sfruttatori

Schiavizzato in una fabbrica dormitorio, perse una mano sotto una pressa incandescente. Ha avuto il coraggio di denunciare il padrone, condannato ieri a 2 anni e 2 mesi di carcere

Prato – 5 dicembre 2013 – Ha avuto il coraggio di denunciare chi lo sfruttava, caso quasi unico tra i suoi connazionali e per questo ora vive in un luogo segreto, sotto protezione. Ma ieri ha vinto la sua prima battaglia: un tribunale ha condannato i suoi aguzzini.

(altro…)

Nelson Mandela, l’uomo che seppe lasciare il potere

09.dicembre.2013 · Posted in attualità

L’eredità immensa di Nelson Mandela, l’uomo che seppe lasciare il potere

Morto ieri a 95 anni, il leader sudafricano che sconfisse l’apartheid dovrebbe essere un esempio soprattutto per i capi delle altre nazioni del continente. Unico personaggio in vita ad avere una giornata a lui dedicata, fu anche determinante per la lotta contro l’Aids

(altro…)

12 dicembre: L’Africa in Italia alla Sapienza di Roma

09.dicembre.2013 · Posted in extrafrica

Nell’ambito degli Incontri sul tema “Postcoloniale italiano tra letteratura e cinema“, organizzati da Franca Sinopoli (Università di Roma La Sapienza), presso la ex-Facoltà di Lettere e Filosofia (aula V), il 12 dicembre alle ore 16 si terrà un incontro con [...] Leonardo De Franceschi per la presentazione del volume L’ Africa in Italia: per una controstoria postcoloniale del cinema italiano (Aracne, 2013). Interverranno Maria Grazia Negro (Università di Istanbul) e Simone Brioni (University of Warwick).

Per info (altro…)

Stasera Dagmawi Yimer al Cinema Alcazar

09.dicembre.2013 · Posted in extrafrica

Sarà proiettato in prima nazionale questa sera 9 dicembre alle 21 al Cinema Alcazar di Roma il film Va’ pensiero. Storie ambulanti di Dagmawi Yimer, una produzione di Amm – Archivio delle memorie migranti.

Il documentario Va’ pensiero racconta il difficile tentativo di tornare a una vita normale da parte di migranti sopravvissuti a gravi episodi di violenza: Mohamed Ba, accoltellato nel centro di Milano da uno sconosciuto, e Mor Sougou e Cheike Mbengue, gravemente feriti a Firenze il 13 dicembre 2011 in pieno giorno, in occasione dell’eccidio di Piazza Dalmazia.

(altro…)

”Strane Straniere”, imprenditrici di successo contro gli stereotipi

07.dicembre.2013 · Posted in varie

Iniziativa della provincia di Roma. Sabato 23 il primo laboratorio con le imprenditrici immigrate, parte di un progetto innovativo per costruire nuovi immaginari

ROMA – Aida, tunisina, ripara macchine d’epoca alle porte di Roma. Tatjana è nata in Croazia e oggi gestisce una libreria vicino al Pantheon. Poco lontano, Cristina, romena, tesse e vende scialli nella sua boutique. Queste donne, insieme ad altre tre – Ana, Ljuba e Hu – sono le “Strane Straniere” che racconteranno le proprie storie nel primo laboratorio-performance del progetto “Migrazione donna: una risorsa”. L’appuntamento è per sabato 23 novembre alle 19 presso l’Associazione Culturale Atelier di Roma (via Panisperna 236).

(altro…)

Carotenuto ricorda l’altro Mandela

07.dicembre.2013 · Posted in politica

Nelson Mandela: la battaglia per la memoria

Metti una sera a cena venisse il bel sorriso ieratico di un elegante vecchio nero dai capelli bianchi. Quasi nessuno lo temerebbe o sarebbe razzista. È successo con Nelson Mandela nella sua età matura, dopo che per tre quarti della sua vita i benpensanti di tutto il mondo si erano uniti nell’odio contro il terrorista e il militante rivoluzionario disconoscendone le ragioni.

NelsonFidel

(altro…)

Migranti, Bruxelles frena Cameron

05.dicembre.2013 · Posted in politica

Al primo ministro inglese che pensa a misure per impedire l’afflusso di lavoratori romeni e bulgari nell’area Schengen la Commissione europea risponde picche. Ma anche Germania e Francia potrebbero dargli una mano, costituendo così un primo gruppo di stati membri molti critici nei confronti delle politiche migratorie di Bruxelles.

(altro…)