Libia: Alfano incontra Salamé

26.settembre.2017 · Posted in politica

UNGA. Alfano incontra Salamé. “Forte apprezzamento per l’azione a favore di un dialogo inclusivo in Libia”

A margine della 72^ Assemblea Generale delle Nazioni Unite e poco dopo aver incontrato il suo omologo libico Mohamed Siyala, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha avuto un cordiale colloquio con il Rappresentante Speciale Onu per la Libia, Ghassan Salamé.

A Salamé il ministro Alfano ha ribadito il suo forte sostegno per le iniziative da lui assunte “volte a indirizzare gli interlocutori libici verso un percorso di riconciliazione e di dialogo inclusivo”.

(altro…)

Premier somalo Hassan Ali Khayre incontra Alfano

26.settembre.2017 · Posted in attualità

Unga. Incontro del Ministro Alfano con il Premier somalo Hassan Ali Khayre

“La Somalia ha compiuto importanti progressi e sta seguendo un percorso positivo. Il Paese sta definendo un nuovo processo di costruzione dello Stato e sta affrontando le questioni che ostacolano la  stabilità: dalla lotta contro Al Shabaabab e Daesh, allo sviluppo economico e al cambiamento climatico. Mogadisco sappia di poter contare sull’aiuto e il sostegno dell’Italia”, così il ministro Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, incontrando il Primo ministro somalo, Hassan Ali Khayre, a margine dell’Evento di Alto livello sulla Somalia tenutosi oggi a New York, alla presenza del Segretario Generale ONU, António Guterres e dell’Alto Rappresentante UE per la politica estera e la sicurezza comune, Federica Mogherini. (altro…)

Giro: «Ong in Libia per chiudere i centri» (Il Manifesto)

26.settembre.2017 · Posted in attualità

Dopo tre anni di assenza l’Unhcr, l’Agenzia delle nazioni unite per i rifugiati, si prepara a tornare in Libia, paese che era stata costretta a lasciare nel 2014 per motivi di sicurezza. E con lei opererà nel paese nordafricano anche l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim).

«La decisione è stata presa la scorsa settimana all’Onu, nell’incontro che (altro…)

MigraVenture – Esteri.it

26.settembre.2017 · Posted in extrafrica

Si è svolto oggi alla Farnesina, alla presenza del Vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Mario Giro, un evento finalizzato a illustrare la metodologia ed i risultati del programma MigraVenture, finanziato dalla Cooperazione Italiana a valere sul contributo volontario multilaterale all’OIM.

Il programma costituisce un modello (altro…)

La dolce vita in Africa – vadoinafrica.com

24.settembre.2017 · Posted in extrafrica

Riprendiamo quest’ottima intervista di vadoinafrica.com a un italiano che ha deciso di vivere in Africa.

Italia e Senegal hanno relazioni molto strette. I senegalesi sono la prima comunità subsahariana in Italia (oltre 100.000 residenti) e molti di loro hanno avviato iniziative economiche e sociali tra i due paesi. Proprio grazie a loro tanti italiani hanno iniziato a frequentare il Senegal, apprezzandone il clima mite (a differenza di altri paesi del West Africa), la cultura ospitale e tollerante e il contesto economico in piena espansione.

Gli italiani in Senegal sono oggi circa duemila, spesso piccoli imprenditori nel settore della ristorazione e nel turismo. Sono apprezzati per le ricadute occupazionali e per il ruolo di ambasciatori del lifestyle italiano (cucina, moda, architettura, ecc.).

Prima di iniziare, ti invito ad entrare nel (altro…)

“Africa, nuova frontiera dello sviluppo” – conferenza a Bari 11/9/2017

09.settembre.2017 · Posted in varie

Si svolgerà l’11 settembre durante la Fiera del Levante, il meeting internazionale: «Africa, la nuova frontiera dello sviluppo», organizzato da Polis Avvocati, in collaborazione con la Regione Puglia, la Camera di Commercio di Bari, Puglia Sviluppo, Sace, Simest e IWS.

Al centro dell’approfondimento le opportunità di sviluppo e scambio con (altro…)

Sudafrica – “Nessuno mi troverà”, in Sudafrica il docufilm su Ettore Majorana

08.settembre.2017 · Posted in attualità

La sparizione di Ettore Majorana, considerato il più grande fisico italiano del Novecento, avvenuta nel marzo 1938 durante una traversata in traghetto da Palermo a Napoli, è uno dei più grandi misteri italiani degli ultimi cento anni. Il genio siciliano rivive nel film-documentario “Nessuno mi troverà” di Egidio Eronico, con Francesco Guerra, Nadia Robotti e Ettore Majorana jr, uscito nelle sale italiane ad aprile del 2016 e distribuito da Istituto Luce-Cinecittà. Il docu-film verrà proiettato venerdì 8 settembre alle 18.30 presso il Bioscope Cinema di Maboneng, 286 Fox St, Johannesburg. L’evento, organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria in collaborazione con l’Addetto Scientifico dell’Ambasciata d‘Italia a Pretoria, è a entrata gratuita con prenotazione a iicpretoria@esteri.it. Seguirà un dibattito moderato dall’Addetto Scientifico dell’Ambasciata Pierguido Sarti. Il mistero della scomparsa del fisico teorico, a soli 31 anni e senza lasciare traccia né spiegazioni, resta ancora tale a ottant’anni di distanza, nonostante tante ipotesi in merito. Attraverso documenti, immagini di repertorio, testimonianze, congetture e animazioni da graphic novel, Eronico ricostruisce non solo le presunte ultime ore del protagonista ma anche il reticolo di relazioni e sentimenti di un uomo che era considerato un genio, il cui mistero irrisolto si è trasformato in un paradigma delle questioni scientifiche, politiche e morali che ancora oggi scuote la società.

Fonte: esteri.it

Giro: «Delusione? Sì ma la battaglia è appena cominciata» (Il Manifesto)

30.luglio.2017 · Posted in extrafrica

Viceministro degli Esteri Mario Giro, deluso dalla sentenza della Corte di Giustizia europea?

«Diciamo che è una delusione iniziale ma la battaglia continua. Infatti non è stata ancora presa in considerazione la questione dei salvataggi in mare, che appare come cosa ben diversa da quella relativa agli arrivi via terra. Probabilmente in un caso successivo potremmo trovarci davanti a un giudizio di tipo diverso, perché la volontarietà in questo caso è molto più chiara e l’attraversamento illegale molto più ambiguo».

(altro…)

Algeri – Musica araba dal cuore italiano

30.luglio.2017 · Posted in cultura

E’ in programma per questa sera, nel salone dell’Istituto italiano di cultura di Algeri, il concerto del violinista e compositore Nabil Hamai “Un quadrato di cielo”, un omaggio alla musica algerina e italiana. (altro…)

Alfano: Ecco l’agenda dell’Italia per l’Africa (la Repubblica)

16.luglio.2017 · Posted in extrafrica

Caro direttore,

l’editoriale di Eugenio Scalfari, di domenica scorsa, si conclude con la saggia esortazione ad aiutare l’Africa, anche in vista della crescita che quel grande Continente ci restituirà.

L’Africa è fonte di tante sfide globali, politiche, (altro…)