Senegal: rimpasto di governo dopo marcia contro carovita

02.Aprile.2008 · Posted in attualità

Annunciato da qualche mese sui media del Senegal, il rimpasto di governo arriva dopo la marcia contro il carovita repressa dalla polizia nella capitale Dakar. Secondo alcune fonti, la cattiva gestione di questa crisi avrebbe provocato il cambio di alcuni ministri. Infatti, i rimpasti più sorprendenti hanno riguardato il ministero degli interni e del commercio.

Il governo del primo ministro Cheikh Hadjibou Soumaré avrebbe resistito dieci mesi prima di cadere a causa della crisi. Il problema maggiore della compagine di governo è il cambiamento di portafoglio di Ousmane Ngom. Uomo forte del partito di governo, il Partito Democratico Senegalese (PDS), Ngom era titolare del Ministero degli Interni dal 2004. Successivamente, si è visto affidare anche i dicasteri delle Miniere, dell’Industria e delle PMI (piccole e medie imprese). (altro…)

Guinea: beni prima necessità sempre più cari

29.Marzo.2008 · Posted in economia

Conakry (Guinea – Africa occidentale) – I beni di prima necessità in Guinea sono sempre più cari e l’aumento del prezzo della benzina non rende ottimisti. E’ questo il risultato di un’inchiesta dell’agenzia d’informazioni panafricana APAnews.net (Agence de presse panafricaine).

La situazione è molto grave a causa del probabile aumento dei prezzi di vendita al dettaglio della benzina “per adattare i costi ai prezzi dei mercati internazionali”. Tutto ciò esaspera la popolazione. (altro…)

Gli USA regalano 20mila libri al Lesotho

29.Marzo.2008 · Posted in attualità

Gli Usa hanno aperto ufficialmente una sala americana all’interno della biblioteca nazionale a Maseru, capitale del Lesotho, lo stato che si trova all’interno del territorio sudafricano, regalando ventimila libri.

lntsinyi

lntsinyiLa cerimonia ha avuto luogo oggi nella capitale dello stato dell’Africa meridionale, alla presenza della ministra del turismo, dell’ambiente e della cultura del Lesotho, Lebohang Nts’inyi, e dell’ambasciatore americano, Robert Nolan.

La ministra ha sottolineato come questo regalo permetta di rafforzare le relazioni tra il Lesotho e gli Usa e ha  ringraziato il rappresentante degli Stati Uniti per questo regalo generoso.

“Gli utenti della biblioteca avranno modo di sviluppare un senso di apprezzamento per l’amore verso la cultura proprio delle popolazioni americane”, ha aggiunto il membro del governo del Lesotho.

(altro…)