Uganda: tassi bassi sui prestiti ai contadini

06.aprile.2008 · Posted in economia

Il presidente dell’Uganda, Yoweri Museveni, ha detto che il suo governo aiuterà i contadini meritevoli a ottenere prestiti bancari a tassi agevolati. Museveni ha aggiunto che il suo governo ha abbastanza fondi per sostenere i contadini seri.

I contadini, ha detto il presidente,  saranno aiutati ad ottenere prestiti bancari a bassi tassi d’interesse attraverso le cooperative di credito e risparmio locale (SACCOs – Savings and Credit Co-operative organizations).

 

(altro…)

Commenti disabilitati su Uganda: tassi bassi sui prestiti ai contadini Tags: , ,

Etiopia: accellerata la costruzione di pozzi d’acqua

06.aprile.2008 · Posted in economia

In Etiopia la costruzione di pozzi d’acqua è stata accellerata. Lo ha annunciato il “Woreda Water resource development office”, l’ufficio per lo sviluppo delle risorse idriche della regione Woreda.

In particolare sono stati accellerati i lavori per la costruzione di 57 strutture di gestione dell’acqua nella zona Dangila Woreda.

I lavori riguardano delle zone particolarmente svantaggiate per l’assenza di acqua potabile, ha detto il responsabile Yohannes Wasihun all’ENA, l’agenzia stampa dell’Etiopia.

Queste operazioni sono finanziate dal programma della Banca Mondiale “Food for the Hungry” (cibo per gli affamati)  dal governo e coinvolge il pubblico.

Una volta finiti lavori, le strutture dovrebbero servire oltre 34 mila persone e incrementare la copertura idrica della regione dal 16 per cento al 39.

Fonte: AfricaNews.com, inizialmente pubblicato dall’agenzia ENA

Commenti disabilitati su Etiopia: accellerata la costruzione di pozzi d’acqua Tags: , ,

L’Africa sul grande schermo a Milano

06.aprile.2008 · Posted in cultura

Si è svolto a Milano il Festival del cinema Africano, d’Asia e dell’America Latina. (altro…)

Commenti disabilitati su L’Africa sul grande schermo a Milano Tags: ,

Marocco: festa per le strade di Fès

06.aprile.2008 · Posted in cultura

Fès, la città imperiale del Marocco, è stata teatro di una festa pubblica in occasione dei suoi dodici secoli di esistenza. Per l’occasione si sono svolti concerti, spettacoli teatrali e artistici.
(altro…)

Commenti disabilitati su Marocco: festa per le strade di Fès Tags: ,

Mauritius: i Creoli possono rintracciare le proprie origini

06.aprile.2008 · Posted in cultura

Grazie a un sito internet installato in Gran Bretagna (www.ancestry.co.uk ), i Creoli delle isole Mauritius possono ora rintracciare le proprie origini. Per la maggior parte, i Creoli sono discendenti di schiavi. (altro…)

Commenti disabilitati su Mauritius: i Creoli possono rintracciare le proprie origini Tags: ,

Marocco potrebbe adottare piano d’emergenza energetica

05.aprile.2008 · Posted in attualità

Il Marocco potrebbe presto adottare delle misure per il risparmio energetico. Il primo ministro del paese nordafricano, Abbas El Fassi, durante un incontro ministeriale a Rabat, ha richiamato tutti gli enti locali. L’obiettivo del piano d’azione è di ridurre il consumo energetico e sensibilizzare i cittadini. (altro…)

Commenti disabilitati su Marocco potrebbe adottare piano d’emergenza energetica Tags: ,

Somalia: pirati attaccano nave francese

04.aprile.2008 · Posted in attualità

In Somalia alcuni pirati hanno sequestrato ieri, venerdì 5 aprile, una nave francese che non trasportava passeggeri. A bordo si trovano tuttora i 30 membri dell’equipaggio. La notizia è stata denunciata dall’armatore e dal governo francese.

I pirati hanno attaccato la nave “Le Ponant” mentre si dirigeva dalle Seychelles verso il Mediterraneo.

La notizia è apparsa su i più famosi siti internet internazionali tra cui il sito del Wall Street Journal e Reuters.com.  Attualmente i militari francesi stanno seguendo da vicino ciò che accade a bordo della nave.

Commenti disabilitati su Somalia: pirati attaccano nave francese Tags: ,

Zimbabwe: arrestati due giornalisti

04.aprile.2008 · Posted in attualità

Due reporter sono stati arrestati in Zimbabwe il 3 aprile scorso. Secondo la notizia divulgata dall’Associated Press, si tratterebbe di due giornalisti tra cui un corrispondente del New York Times. Secondo il portavoce della polizia di Harare, entrambi avrebbero violato le leggi del giornalismo in Zimbabwe.

La notizia è apparsa sul web solo ieri.  Molti siti internet riportano quanto divulgato dalla Associated Press, tra cui il New York Times.

 

(altro…)

Commenti disabilitati su Zimbabwe: arrestati due giornalisti Tags: , ,

Sudafrica: Hoskins rieletto presidente della SA Rugby Union

03.aprile.2008 · Posted in sports

Oregan Hoskins, presidente uscente della SA Rugby Union, la federazione del rugby sudafricano, è stato rieletto. La notizia è stata bene accolta perché dovrebbe porre fine alle intereferenze politiche nella gestione del rugby in Sudafrica. Inoltre, la rielezione permetterà una certa continuità con la passata amministrazione.

 “La rielezione di Oregan Hoskins dovrebbe mettere fine ai conflitti interni al rugby sudafricano che hanno finora paralizzato l’amministrazione di questo gioco in Sudafrica”, lo ha detto il leader di FF Plus (Freedom Front Plus) Pieter Mulder.hoskinsoregan_sarugby

Hoskins è stato rieletto il 28 marzo scorso a Woodstock battendo l’unico concorrente Mike Stofile.

“Non c’era alcun motivo per non rieleggerlo. Hoskins ha guidato la federazione durante il mondiale di Rugby e durante la Super 14 dell’anno scorso. Non avrebbe meritato di essere messo da parte a causa delle pressioni politiche”, ha aggiunto Mulder.

Sempre secondo Mulder il rugby sudafricano ha messo fine alle interferenze politiche non eleggendo Mike Stofile, il fratello del ministro dello Sport, Makhenkesi Stofile.

Recentemente, Hoskins si è difeso dai commenti di Mike Stofile accusandolo di iniziare una guerra su basi razziali.

Molti commenti apparsi su internet sono favorevoli a Hoskins: The Times, allAfrica.com, Iol.co.za.

 

Fonte: SABCnews.com

Commenti disabilitati su Sudafrica: Hoskins rieletto presidente della SA Rugby Union Tags: , ,

Senegal: rimpasto di governo dopo marcia contro carovita

02.aprile.2008 · Posted in attualità

Annunciato da qualche mese sui media del Senegal, il rimpasto di governo arriva dopo la marcia contro il carovita repressa dalla polizia nella capitale Dakar. Secondo alcune fonti, la cattiva gestione di questa crisi avrebbe provocato il cambio di alcuni ministri. Infatti, i rimpasti più sorprendenti hanno riguardato il ministero degli interni e del commercio.

Il governo del primo ministro Cheikh Hadjibou Soumaré avrebbe resistito dieci mesi prima di cadere a causa della crisi. Il problema maggiore della compagine di governo è il cambiamento di portafoglio di Ousmane Ngom. Uomo forte del partito di governo, il Partito Democratico Senegalese (PDS), Ngom era titolare del Ministero degli Interni dal 2004. Successivamente, si è visto affidare anche i dicasteri delle Miniere, dell’Industria e delle PMI (piccole e medie imprese). (altro…)