OBAMA VINCE E IL KENYA FESTEGGIA

06.Giugno.2008 · Posted in politica

obama-usflagLa vittoria delle primarie negli Usa del candidato democratico alla presidenza, Barrack Obama, ha fatto sì che il Kenya – cioè il paese d’origine del senatore dell’Illinois – festeggiasse.

Canti, balli, banchetti di cibo secondo la tradizione della comunità Luo (l’etnia del padre del candidato democratico) si sono svolti in alcune zone del Kenya.

Subito dopo l’annuncio dei risultati, il Kenya, e in particolare la provincia di Nyanza, dove il padre di Obama è nato ed è cresciuto, ha festeggiato la vittoria della nomination per la Casa Bianca. La nonna di Obama, Sarah Obama, era particolarmente euforica per i risultati. Non aveva parole per esprimere ciò che provava di fronte ai vicini di casa e agli amici che venivano a farle visita dal vicino paesino di campagna di K’ogalo nel distretto di Siaya (circa 500 km da Nairobi)  per esprimere messaggi di giubilo e congratulazioni.

Sin dall’annuncio, i kenioti sono scesi per le strade e hanno affollato i locali pubblici per celebrare la vittoria del candidato democratico alla presidenza Usa. Hanno mangiato carni di mucca e capra e tantissimo pesce, una tradizione della comunità Luo, quella originaria di Obama. Anche il primo ministro del Kenya, Raila Odinga, fa parte della stessa comunità. L’etnia Luo considera la vittoria del senatore dell’Illinois come una benedizione per Raila che con tutta probabilità sarà candidato alle elezioni presidenziali del Kenya del 2012. Ha perso il seggio durante le ultime elezioni presidenziali che hanno causato violenze in diverse zone del paese riuscendo, tuttavia, a conquistare la poltrona di primo ministro.
obama
“Potremo vivere come americani e trarre beneficio dall’America dopo che Obama avrà conquistato la presidenza”, così gridava una persona entusiasta per le strade di Nairobi con l’anticipazione che Obama vincerà la presidenza statunitense nelle prossime elezioni.

Molti kenioti credono che una vittoria di Obama sarà una vittoria per i kenioti visto che le sue origini risalgono a questo paese dell’Africa orientale. La nonna del senatore dell’Illinois ha detto di aver ricevuto la notizia della vittoria da un parente in Sudafrica e ha detto: “una vittoria di Obama è una vittoria dei kenioti”.

di Ken Chelimo

Foto di: Mountaineerpics, jurvetson

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Reply