Mozambico: alleanza italiana per i porti

02.Settembre.2014 · Posted in economia

In coincidenza con la Fiera Internazionale di Maputo, che si sta tenendo in questi giorni ed alla quale partecipano un centinaio di operatori italiani, accompagnati dal Vice Ministro dello Sviluppo Economico, Calenda, la Farnesina ha promosso l’invio in Mozambico di una missione di un Gruppo di Lavoro di imprese ed associazioni interessate allo sviluppo delle infrastrutture portuali nel Paese dell’Africa australe.

 

Il Gruppo di Lavoro, denominato “Italian Alliance for Ports”, è stato costituito con il sostegno del Ministero degli Esteri, che ha da tempo avviato una ricognizione dei progetti internazionali di rilievo nel settore dei porti, con l’obiettivo di promuovervi una partecipazione dell’intera filiera italiana interessata (dalla progettazione, alla costruzione, al finanziamento, alla gestione ed alla fruizione di infrastrutture portuali).

In questo quadro, il Mozambico è stato identificato tra i Paesi di prioritario interesse per il Gruppo di Lavoro in considerazione del numero e delle caratteristiche dei progetti infrastrutturali previsti dalle autorità di Maputo, della solidità dei rapporti bilaterali – confermata dagli importanti investimenti del Gruppo ENI – e delle prospettive di crescita del Paese.

(infoMercatiesteri)

Fonte: esteri.it

 

 

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Reply