Kenya: nuovo centro tecnologico faciliterà gli investimenti

15.Luglio.2008 · Posted in economia

Il governo di Nairobi sta facendo di tutto pur di attrarre gli investimenti e facilitare gli investitori.

Il nuovo progetto dell’esecutivo riguarda infatti la creazione entro il 2012 di un “business processing outsourcing technology park”, in pratica un centro tecnologico per gli investitori, stranieri e locali.

Secondo l’amministratore delegato del Kenya ICT board, Paul Kukubo, il governo ha destinato 900 milioni di scellini kenioti (circa 8.300.000 euro) per la costruzione del centro tecnologico che sarà dotato di 5000 postazioni e sarà completato nei prossimi 36 mesi. Il Kenya diventerà probabilmente uno dei centri tecnologici più importanti dell’Africa.

“Abbiamo bisogno di avere questo centro entro il 2012. La tecnologia va avanti a passo spedito e non ci possiamo permettere di aspettare”, dice Kukubo aggiungendo che la somma messa a disposizione dal governo servirà a finanziare la parte iniziale del progetto facendo del Kenya un hub tecnologico.

Il centro dovrebbe garantire l’accesso a internet al pubblico e dovrebbe creare 10 mila posti di lavoro. Il progetto è sostenuto anche dai privati e si ispira a progetti simili realizzati in India e a Dubai.

Questo centro tecnologico fa parte del più grande progetto intitolato Kenya’s Vision 2030.

Di Ken Chelimo

Altre notizie correlate: Telecentre.org, Allafrica.com

Articolo interessante? Aiutaci a crescere con una donazione via Paypal o tramite Iban: IT97M36000032000CA005648709

Leave a Reply