Archive for the ‘Burkina Faso 2012 con Cleo Dioma’ Category

Burkina Faso in foto oggi 8 agosto 2012

09.Agosto.2012 · Posted in Burkina Faso 2012 con Cleo Dioma

Qui alcune foto sulla giornata di oggi a Zinaire e Laongo. I “barrages” di Ouagadougou sono delle dighe che permettono di gestire l’acqua della capitale del Burkina Faso. ...

Qui alcune foto sulla giornata di oggi a Zinaire e Laongo.

I “barrages” di Ouagadougou sono delle dighe che permettono di gestire l’acqua della capitale del Burkina Faso. (altro…)

Intervista ad una coppia italo-burkinabé

09.Agosto.2012 · Posted in Burkina Faso 2012 con Cleo Dioma

Nell’ambito della preparazione all’apertura del centro di cultura italiana a Ouagadougou (capitale del Burkina Faso) abbiamo intervistato questa giovane coppia italo-burkinabé. Lei e’ di Torino, lui e’ del Burkina Faso. Il video qui sotto e’ un estratto dell’intervista completa che verra’ pubblicata prossimamente. ...

Nell’ambito della preparazione all’apertura del centro di cultura italiana a Ouagadougou (capitale del Burkina Faso) abbiamo intervistato questa giovane coppia italo-burkinabé. Lei e’ di Torino, lui e’ del Burkina Faso.

Il video qui sotto e’ un estratto dell’intervista completa che verra’ pubblicata prossimamente.

(altro…)

Cena senegalese a Uaga

08.Agosto.2012 · Posted in Burkina Faso 2012 con Cleo Dioma

Il bello di Ouagadougou e’ che si possono trovare diversi ristoranti con altre tradizioni culinarie. Ieri (6 agosto 2012) abbiamo provato la cucina senegalese in un piccolo ristorante, molto semplice e genuino. ...

Il bello di Ouagadougou e’ che si possono trovare diversi ristoranti con altre tradizioni culinarie.

Ieri (6 agosto 2012) abbiamo provato la cucina senegalese in un piccolo ristorante, molto semplice e genuino. (altro…)

Intervista al fondatore del centro Lakore

05.Agosto.2012 · Posted in Burkina Faso 2012 con Cleo Dioma

Il fondatore di questo centro d’arte contemporanea presenta il “centre Lakore” che in lingua Peulh burkinabè vuol dire “granaio”. Burkina Faso 2012: entretien au centre lakore par afrikanews Perche’ il centro Lakore? Lakore in lingua peulh burkinabe’ vuol dire “granaio”, il posto in cui si conserva il raccolto di un anno di lavoro. L’abbiamo chiamato ...

Il fondatore di questo centro d’arte contemporanea presenta il “centre Lakore” che in lingua Peulh burkinabè vuol dire “granaio”.


Burkina Faso 2012: entretien au centre lakore par afrikanews

Perche’ il centro Lakore?
Lakore in lingua peulh burkinabe’ vuol dire “granaio”, il posto in cui si conserva il raccolto di un anno di lavoro. L’abbiamo chiamato cosi’ perche’ in questo posto conserviamo le nostre opere e formiamo i nuovi artisti.

In quale anno avete aperto?
Nel 2006 e partire da quell’anno abbiamo formato decine di artisti.

Avete fatto delle mostre?
Si un po’ negli stati vicini: Costa d’Avorio, Senegal, Niger. Un po’ in Europa: in Francia, in Svizzera e in Germania. Un po’ in Canada e anche negli Stati Uniti.

Vivete di questo lavoro?
Si viviamo cosi. Da una parte e’ la nostra passione, dall’altra e’ il nostro futuro. E’ il nostro mestiere e anche il nostro avvenire.

Grazie e congratulazioni

“Il Cappuccino” di Ouagadougou

04.Agosto.2012 · Posted in Burkina Faso 2012 con Cleo Dioma

Il 2 agosto è stato il nostro primo giorno a Ouagadougou. E’ stata una giornata lunga in cui abbiamo visto il mercato, il centro, i locali più alla moda del centro e incontrato qualche amico di Cleo e soprattutto sua sorella Anne, che tutti chiamano Anna, che ci aiuta moltissimo praticamente in tutto ciò di ...

Il 2 agosto è stato il nostro primo giorno a Ouagadougou. E’ stata una giornata lunga in cui abbiamo visto il mercato, il centro, i locali più alla moda del centro e incontrato qualche amico di Cleo e soprattutto sua sorella Anne, che tutti chiamano Anna, che ci aiuta moltissimo praticamente in tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

(altro…)

Col dado Maggi ogni donna e’ una stella

04.Agosto.2012 · Posted in Burkina Faso 2012 con Cleo Dioma

La foto qui sotto l’ho scattata al mercato di Ouagadougou vicino casa, nel quartiere di Gounghin. ...

La foto qui sotto l’ho scattata al mercato di Ouagadougou vicino casa, nel quartiere di Gounghin.

avec-maggi-chaque-femme-est-une-etoile

(altro…)

Colazione burkinabe’

02.Agosto.2012 · Posted in Burkina Faso 2012 con Cleo Dioma, viaggi

Il primo giorno a Ouagadougou e’ stato eletrizzante. Al risveglio dopo il volo di ieri da Algieri in ritardo di 1 ora, i bambini del quartiere trepidavano dall’attesa per vedere questi stranieri pallidi venuti da chissa’ dove. Inevitabilmente abbiamo giocato con loro per un bel po’ di tempo. Vanda ha fatto il girotondo con una ...

Il primo giorno a Ouagadougou e’ stato eletrizzante. Al risveglio dopo il volo di ieri da Algieri in ritardo di 1 ora, i bambini del quartiere trepidavano dall’attesa per vedere questi stranieri pallidi venuti da chissa’ dove. Inevitabilmente abbiamo giocato con loro per un bel po’ di tempo. Vanda ha fatto il girotondo con una cinquina di loro mentre Debora e io facevamo delle foto e dei video. (altro…)

Non solo pomodoro

01.Agosto.2012 · Posted in Burkina Faso 2012 con Cleo Dioma

Eccoci qua pronti per questo viaggio a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, per aprire un centro di cultura italiana. Un’idea di Cleo Dioma, giornalista burkinabe e fondatore del festival ottobre africano, che vive a Parma da 12 anni.     ...

non-solo-pomodoro-burkina-faso-2012

Eccoci qua pronti per questo viaggio a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, per aprire un centro di cultura italiana. Un’idea di Cleo Dioma, giornalista burkinabe e fondatore del festival ottobre africano, che vive a Parma da 12 anni.

 

 

Perché un circolo di cultura italiana in Burkina Faso

31.Luglio.2012 · Posted in Burkina Faso 2012 con Cleo Dioma

Con questo post scritto in fretta e fura prima di partire per il Burkina Faso inizia questo speciale che durerà fino al 14 agosto. Dal 2 agosto, infatti, un gruppo di 4 persone vivrà la realtà di Ouagadougou, la capitale del paese di Cleophas Dioma che ha organizzato questo viaggio. Lo scopo è quello di ...

Con questo post scritto in fretta e fura prima di partire per il Burkina Faso inizia questo speciale che durerà fino al 14 agosto. Dal 2 agosto, infatti, un gruppo di 4 persone vivrà la realtà di Ouagadougou, la capitale del paese di Cleophas Dioma che ha organizzato questo viaggio. Lo scopo è quello di aprire un circolo di cultura italiana a Ouagadougou, detta anche “Ouaga”.

Nel video qui sotto Cleo spiega il perché di quest’idea e com’è nata.

 


Burkina Faso 2012: Cleo Dioma racconta com'è… di afrikanews