Archive for the ‘economia’ Category

La Nigeria diventa la prima economia africana

29.Aprile.2014 · Posted in economia

Secondo le ultime notizie rilasciate ad inizio aprile da Yemi Kale, referente delle autorità nigeriane, il paese con capitale Abuja avrebbe sorpassato il Sud Africa per quantità di Prodotto Interno Lordo (PIL) che si aggirerebbe intorno ai 510 miliardi di dollari registrati nel 2013 secondo le stime dell’Ufficio Nazionale di Statistica. ...

Secondo le ultime notizie rilasciate ad inizio aprile da Yemi Kale, referente delle autorità nigeriane, il paese con capitale Abuja avrebbe sorpassato il Sud Africa per quantità di Prodotto Interno Lordo (PIL) che si aggirerebbe intorno ai 510 miliardi di dollari registrati nel 2013 secondo le stime dell’Ufficio Nazionale di Statistica.

(altro…)

Energia e Africa: 22 ambasciatori nella provincia Terni

13.Aprile.2014 · Posted in economia

Visita presso alcuni siti industriali nella provincia ternana per i rappresentanti diplomatici di 22 Paesi dell’Africa sub-sahariana. La ‘missione’ e’ stata organizzata dalla Farnesina e dalla Provincia di Terni, nell’ambito dell’iniziativa Italia-Africa, il piano promosso dal ministero degli Esteri che punta a fare del Bel Paese l’interlocutore privilegiato per l’applicazione nel Continente di un modello ...

Visita presso alcuni siti industriali nella provincia ternana per i rappresentanti diplomatici di 22 Paesi dell’Africa sub-sahariana. La ‘missione’ e’ stata organizzata dalla Farnesina e dalla Provincia di Terni, nell’ambito dell’iniziativa Italia-Africa, il piano promosso dal ministero degli Esteri che punta a fare del Bel Paese l’interlocutore privilegiato per l’applicazione nel Continente di un modello di crescita sostenibile che sia effettivamente applicabile e compatibile con le esigenze dei Paesi africani.

(altro…)

Marocco: Ministero presenta nuovo piano autostrade

13.Aprile.2014 · Posted in economia

Il ministro dei Trasporti marocchino Aziz Rabbah ha presentato alla Commissione delle Infrastrutture del Parlamento il nuovo piano di sviluppo delle rete viaria del paese per il periodo 2016-2051, anche in considerazione della prossima scadenza del contratto di programma stipulato con la società di gestione del sistema autostradale ADM (Autoroutes du Maroc ADM). ...

Il ministro dei Trasporti marocchino Aziz Rabbah ha presentato alla Commissione delle Infrastrutture del Parlamento il nuovo piano di sviluppo delle rete viaria del paese per il periodo 2016-2051, anche in considerazione della prossima scadenza del contratto di programma stipulato con la società di gestione del sistema autostradale ADM (Autoroutes du Maroc ADM).

(altro…)

Zambezi River Authority indirà gara per diga Kariba

13.Aprile.2014 · Posted in economia

La Zambezi River Authority ha informato circa l’urgenza di interventi di ristrutturazione nel lato zimbabwano della diga ove la costante erosione del fondo, dovuto alla caduta dell’acqua, sta provocando crepe e ponendo le condizioni per gravi cedimenti strutturali. ...

La Zambezi River Authority ha informato circa l’urgenza di interventi di ristrutturazione nel lato zimbabwano della diga ove la costante erosione del fondo, dovuto alla caduta dell’acqua, sta provocando crepe e ponendo le condizioni per gravi cedimenti strutturali.

(altro…)

Angola: il ministro Gourgel in Italia

12.Aprile.2014 · Posted in economia

Angola: l’economia si diversifica e ora c’e’ spazio anche per le nostre imprese L’economia del Paese cresce (+ 5,3 %) nel 2013 con il settore non oil (servizi, costruzioni, agricoltura) che viaggia a ritmo piu’ veloce (+ 5,8%) del petrolio e soprattutto forti segnali di una maggiore stabilita’: inflazione (che aveva fatto di Luanda la ...

Angola: l’economia si diversifica e ora c’e’ spazio anche per le nostre imprese

L’economia del Paese cresce (+ 5,3 %) nel 2013 con il settore non oil (servizi, costruzioni, agricoltura) che viaggia a ritmo piu’ veloce (+ 5,8%) del petrolio e soprattutto forti segnali di una maggiore stabilita’: inflazione (che aveva fatto di Luanda la citta’ piu’ cara del mondo) ormai ‘single digit’ (7,6%), debito dello Stato inferiore al 18% del PIL, con conseguente miglioramento del rating Paese da parte delle agenzie (BB- per Standard & Poor’s). In aggiunta riserve valutarie per 32 miliardi di dollari, un fondo sovrano recentemente avviato con altri 5 miliardi.

Sono questi i dati presentati oggi dal ministro dell’economia angolano Abrahao Gourgel nel corso di una tavola rotonda organizzata alla Farnesina con la partecipazione di diversi ministri e sottosegretari del Governo di Luanda che hanno guidato una missione in Italia di imprese e organizzazioni del loro Paese.

(altro…)

Bonino a presentazione Centro Euro-Med per pmi

29.Ottobre.2013 · Posted in economia

Un network internazionale per lo sviluppo delle piccole e medie imprese dell’area euro-mediterranea che, nonostante la crisi, hanno dato comunque segni di vivacità ai quali occorre andare incontro. E’ questa la finalità principale della fondazione Centro Euro-Mediterraneo per le Pmi, o EMDC (Euro-Med Development Center for Micro, Small and Medium Enterprises) vera e propria rete ...

Un network internazionale per lo sviluppo delle piccole e medie imprese dell’area euro-mediterranea che, nonostante la crisi, hanno dato comunque segni di vivacità ai quali occorre andare incontro. E’ questa la finalità principale della fondazione Centro Euro-Mediterraneo per le Pmi, o EMDC (Euro-Med Development Center for Micro, Small and Medium Enterprises) vera e propria rete di sostegno tecnico e logistico per i piccoli e medi attori economici del Mediterraneo.

(altro…)

Africa 2013: ecco la lista dei miliardari africani

29.Ottobre.2013 · Posted in economia

Il totale dei patrimoni dei 55 miliardari africani ammonta a $143,88 miliardi. Il reddito medio di questo club esclusivo è di $2,6 miliardi, mentre l’età media delle persone più ricche d’Africa è di 65 anni. I miliardari africani più anziani sono l’industriale keniano, Manu Chandaria, e il tycoon egiziano, Mohammed Al-Fayed, entrambi di 84 anni. ...

Il totale dei patrimoni dei 55 miliardari africani ammonta a $143,88 miliardi. Il reddito medio di questo club esclusivo è di $2,6 miliardi, mentre l’età media delle persone più ricche d’Africa è di 65 anni. I miliardari africani più anziani sono l’industriale keniano, Manu Chandaria, e il tycoon egiziano, Mohammed Al-Fayed, entrambi di 84 anni.

I più giovani miliardari sono Mohammed Dewji della Tanzania e Igho Sanomi, un trader nigeriano nel settore del petrolio. Entrambi hanno 38 anni. Nigeria, Sudafrica ed Egitto guidano il gruppo col più alto numero di miliardari a quota 20, nove ed otto rispettivamente. Algeria, Angola, Zimbabwe e Swaziland ne hanno solo uno a testa.

In totale, ci sono 10 paesi africani rappresentati nella lista. Tre donne fanno parte di questa classifica. La più ricca tra loro è Folorunsho Alakija, una stilista nigeriana e magnate del petrolio che vale circa $7,3 miliardi in base alle nostre stime. Isabel Dos Santos, un’investitrice angolana e figlia del presidente dell’Angola, Eduardo Dos Santos, insieme a Mama Ngina Kenyatta, vedova del primo presidente del Kenya, fanno parte del gruppo.

Le persone più ricche dell’Africa devono i loro patrimoni a tutta una serie di affari tra cui i servizi finanziari, le miniere, l’edilizia, l’energia e il commercio al dettaglio.

(altro…)

African economic conference domani a Johannesburg

27.Ottobre.2013 · Posted in economia

Si aprirà domani a Johannesburg l’African Economic Conference, l’incontro di tre giorni che riunisce capi di stato ed esperti di economia e sviluppo. Il tema del meeting è l’integrazione regionale per lo sviluppo e il cambiamento. Lo si apprende da un comunicato stampa. ...

Si aprirà domani a Johannesburg l’African Economic Conference, l’incontro di tre giorni che riunisce capi di stato ed esperti di economia e sviluppo. Il tema del meeting è l’integrazione regionale per lo sviluppo e il cambiamento. Lo si apprende da un comunicato stampa.

african-economic-conference

(altro…)

Ghana Business Forum: intervista a F. Campagna

Francesco Campagna, referente per la Sicilia dell’Ambasciata del Ghana in Italia, sarà presente domani a Palermo per il Ghana Business Forum. Un incontro tra imprenditori ghanesi e siciliani per avviare nuove collaborazioni intercontinentali. Quella che segue è un’intervista fatta via mail ieri, 26 ottobre 2013. Perché avete organizzato questo Ghana business forum in Sicilia? ...

Francesco Campagna, referente per la Sicilia dell’Ambasciata del Ghana in Italia, sarà presente domani a Palermo per il Ghana Business Forum. Un incontro tra imprenditori ghanesi e siciliani per avviare nuove collaborazioni intercontinentali. Quella che segue è un’intervista fatta via mail ieri, 26 ottobre 2013.

Orlando,-Campagna

Da sinistra: Leoluca Orlando, sindaco di Palermo; Francesco Campagna, referente per la Sicilia dell’Ambasciata del Ghana in Italia.

Perché avete organizzato questo Ghana business forum in Sicilia? (altro…)

Prensentato il Ghana Business Forum a Palermo il 28/10

Ghana Business Forum, una grande manifestazione a Palermo per avviare relazioni con il Paese Africano. Apre il Consolato Onorario del Ghana per la Sicilia La Sicilia si prepara ad ospitare il “Ghana Business Forum”, una grande manifestazione promossa dall’Ambasciata italiana del Ghana, in collaborazione con il Ghana Investment Promotion Center (agenzia governativa per la promozione ...

Ghana Business Forum, una grande manifestazione a Palermo per avviare relazioni con il Paese Africano. Apre il Consolato Onorario del Ghana per la Sicilia

La Sicilia si prepara ad ospitare il “Ghana Business Forum”, una grande manifestazione promossa dall’Ambasciata italiana del Ghana, in collaborazione con il Ghana Investment Promotion Center (agenzia governativa per la promozione degli investimenti). Sarà l’occasione, per la Sicilia, di allacciare relazioni di scambio e cooperazione con il Ghana, e per gli imprenditori palermitani e siciliani, di conoscere un mercato in forte crescita come quello del Paese Africano.

Tavolo-conferenza-stampa,-Francesco-Campagna,-Leoluca-Orlando,-Marco-Di-Marco,Sami-Ben-Ablelaali

(altro…)