Archive for the ‘cultura’ Category

Inizia oggi il mese dell’Ottobre Africano

01.Ottobre.2014 · Posted in cultura

La prima volta che ho sentito parlare dell’Ottobre Africano mi sono chiesto: chissà che roba è questo festival? Ma perché ottobre? E l’Africa con ottobre che c’entra? Poi ho conosciuto Cleo, al secolo Cleophas Adrien Dioma, un burkinabé alto e largo come un giocatore di basket. Al festival del cinema di Verona presentava un suo ...

La prima volta che ho sentito parlare dell’Ottobre Africano mi sono chiesto: chissà che roba è questo festival? Ma perché ottobre? E l’Africa con ottobre che c’entra? Poi ho conosciuto Cleo, al secolo Cleophas Adrien Dioma, un burkinabé alto e largo come un giocatore di basket. Al festival del cinema di Verona presentava un suo film, il cui titolo in italiano faceva “cosa c’è là che non c’è qua“. Era in breve una piccola autobiografia cinematografica in cui spiegava come e perché è arrivato in Italia e, anche se non esplicitamente, spiegava le ragioni del suo impegno, spesso volontario cioè senza grandi guadagni o senza guadagni per niente, nell’Ottobre Africano.

ottobre-africano-2014-occhi

 

Ecco, per quello che ho visto, l’Ottobre Africano è il risultato della capacità del suo direttore artistico e fondatore di coinvolgere italiani e africani in un progetto culturale o, più semplicemente, in un’esperienza che faccia capire agli uni e agli altri che hanno molte più cose in comune di quanto loro stessi pensino. (altro…)

Presentato oggi a Roma l’Ottobre Africano 2014

25.Settembre.2014 · Posted in cultura

Si è aperta in musica la conferenza stampa di presentazione del festival “Ottobre africano” che si è svolta oggi , giovedì 25 settembre, presso la sala del Carroccio del palazzo Senatorio in Piazza del Campidoglio a Roma e durante la quale sono intervenuti Cleophas Adrien Dioma (direttore artistico), Fiorella Mannoia (madrina del festival), Raymond Balima ...

Si è aperta in musica la conferenza stampa di presentazione del festival “Ottobre africano” che si è svolta oggi , giovedì 25 settembre, presso la sala del Carroccio del palazzo Senatorio in Piazza del Campidoglio a Roma e durante la quale sono intervenuti Cleophas Adrien Dioma (direttore artistico), Fiorella Mannoia (madrina del festival), Raymond Balima (ambasciatore del Burkina Faso), Paola Menetti (direttrice Legacoop Sociali), Ching Hsu (business development per Money Gram).

Conferenza-stampa---Ottobre-africano---25-settembre---relatori

(altro…)

LA BELLEZZA DELLE COSE FRAGILI, recensione

22.Settembre.2014 · Posted in cultura

La perdita è un concetto che non esiste se non lo si traduce in parole. Se ad un neonato, destinato a non sopravvivere, non si attribuisce un nome quel bambino è come se non fosse mai esistito. Non avendolo battezzato non lo si dovrà poi piangere. In tal modo chiunque non potrà dire di aver perso ...

La perdita è un concetto che non esiste se non lo si traduce in parole.

Se ad un neonato, destinato a non sopravvivere, non si attribuisce un nome quel bambino è come se non fosse mai esistito. Non avendolo battezzato non lo si dovrà poi piangere. In tal modo chiunque non potrà dire di aver perso qualcosa che non esiste a parole.

la-bellezza-delle-cose-fragili

(altro…)

6° Festival del Cinema Italiano a Maputo

20.Agosto.2014 · Posted in cultura

Si è aperto ieri sera, con la proiezione del film “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino, la sesta edizione del Festival del Cinema italiano a Maputo, che si svolgerà dal 19 al 23 agosto al Teatro Avenida. Il tradizionale Festival del cinema si arricchisce quest’anno della collaborazione con l’associazione culturale italiana di Lisbona “Il Sorpasso”, ...

Si è aperto ieri sera, con la proiezione del film “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino, la sesta edizione del Festival del Cinema italiano a Maputo, che si svolgerà dal 19 al 23 agosto al Teatro Avenida. Il tradizionale Festival del cinema si arricchisce quest’anno della collaborazione con l’associazione culturale italiana di Lisbona “Il Sorpasso”, che promuove il cinema italiano di qualità in Portogallo e nei paesi lusofoni, grazie anche al sostegno di alcuni sponsor privati.

(altro…)

È difficile leggere di questo posto

13.Aprile.2014 · Posted in cultura

Un senso di frustrazione mi prende quando non riesco a entrare in un libro, quando la lettura di un testo non riesce ad appassionarmi. ...

Un senso di frustrazione mi prende quando non riesco a entrare in un libro, quando la lettura di un testo non riesce ad appassionarmi.

un-giorno-scrivero-di-questo-posto-binyavanga-wainaina

(altro…)

L’autobiografia di Binyavanga Wainaina

16.Marzo.2014 · Posted in cultura

Dopo aver finito il primo capitolo del libro del keniano Binyavanga Wainaina, “Un giorno scriverò di questo posto“, ho pensato “ma perché questo tizio è così famoso nel mondo (almeno in quello della letteratura africana)? Non mi sembra eccezionale nella scrittura”. Poi tutto è cambiato. Non solo la sua vita, le sue avventure, le sue ...

Dopo aver finito il primo capitolo del libro del keniano Binyavanga Wainaina, “Un giorno scriverò di questo posto“, ho pensato “ma perché questo tizio è così famoso nel mondo (almeno in quello della letteratura africana)? Non mi sembra eccezionale nella scrittura”. Poi tutto è cambiato.

un-giorno-scrivero-di-questo-posto-binyavanga-wainaina

Non solo la sua vita, le sue avventure, le sue paure e le sue riflessioni sulle società africane e sulla sua famiglia plurietnica, multinazionale, e chi più ne più ne metta è davvero piena e interessante. Per di più lo stile di Binyavanga fa sì che queste 291 pagine scorrano come le acque di un fiume in piena.

(altro…)

SCENE DI LOTTA RAZZIALE ALLA SORGENTE DEL NILO

16.Marzo.2014 · Posted in cultura

Il Liceo Nostra Signora del Nilo è costruito nei pressi della sorgente del grande fiume dove si erge la statua di una dea, nera come Iside ma con gli abiti e la posa della Madonna dei Cattolici Romani. ...

Il Liceo Nostra Signora del Nilo è costruito nei pressi della sorgente del grande fiume dove si erge la statua di una dea, nera come Iside ma con gli abiti e la posa della Madonna dei Cattolici Romani.

Nstra-Signora-del-Nilo-nostra-signora-del-nilo

(altro…)

Un commento per “The Journey- Africani a Verona”

07.Gennaio.2014 · Posted in cultura

Vilma Ottonelli da Brescia ha scritto un commento sull’ultimo documentario Ewanfoh Obehi Peter “The Journey – Africani a Verona“. Lo riceviamo e lo pubblichiamo qui.   ...

Vilma Ottonelli da Brescia ha scritto un commento sull’ultimo documentario Ewanfoh Obehi Peter “The Journey – Africani a Verona“. Lo riceviamo e lo pubblichiamo qui.

Journey-Africani-a-Verona-Ita  (altro…)

The Journey – africani a Verona questa sera al Festival

19.Novembre.2013 · Posted in cultura, Ewanfoh Video Projects

Il nostro Ewanfoh O. Peter, regista e produttore del documentario “The Journey – Africani a Verona”, ci racconta in quest’intervista com’è nato questo suo progetto che racconta la storia degli Africani nella città di Romeo e Giulietta. Questa sera il documentario verrà proiettato per la prima volta al Festival del cinema africano di Verona. ...

Il nostro Ewanfoh O. Peter, regista e produttore del documentario “The Journey – Africani a Verona”, ci racconta in quest’intervista com’è nato questo suo progetto che racconta la storia degli Africani nella città di Romeo e Giulietta. Questa sera il documentario verrà proiettato per la prima volta al Festival del cinema africano di Verona.

the-journey-africani-a-verona

(altro…)

Festival del cinema africano di Verona fino al 24-11

18.Novembre.2013 · Posted in cultura, Ewanfoh Video Projects

Il martedì del Festival prosegue con il terzo e ultimo appuntamento della RETROSPETTIVA. IL CINEMA DI RACHID. Nello Spazio culturale della Fondazione San Zeno di via Mazzini 2, Verona, alle ore 17, il regista algerino presenta al pubblico IL PANE NUDO, film ispirato all’omonimo romanzo dello scrittore marocchino Mohamed Chourki. ...

Il martedì del Festival prosegue con il terzo e ultimo appuntamento della RETROSPETTIVA. IL CINEMA DI RACHID. Nello Spazio culturale della Fondazione San Zeno di via Mazzini 2, Verona, alle ore 17, il regista algerino presenta al pubblico IL PANE NUDO, film ispirato all’omonimo romanzo dello scrittore marocchino Mohamed Chourki.

mineo-housing-1

(altro…)