Archive for the ‘attualità’ Category

Botswana: Survival chiede ‘la fine dell’apartheid’

11.aprile.2016 · Posted in attualità

Botswana: Survival chiede ‘la fine dell’apartheid’ per i BoscimaniLa gran parte dei Boscimani è costretta a vivere in campi di reinsediamento, invece che nella propria terra ancestrale nella Central Kalahari Game Reserve.  ...

Botswana: Survival chiede ‘la fine dell’apartheid’ per i BoscimaniLa gran parte dei Boscimani è costretta a vivere in campi di reinsediamento, invece che nella propria terra ancestrale nella Central Kalahari Game Reserve. 
(altro…)

O la verità per Giulio o le relazioni con l’Egitto

09.aprile.2016 · Posted in attualità

Davanti al fallimento dell’incontro tra gli inquirenti italiani e quelli egiziani e il richiamo dell’ambasciatore italiano al Cairo Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia, dichiara alla redazione di Pressenza: “Nei giorni scorsi dicevo che, da un certo giorno in avanti, non sarebbe stato più possibile contemporaneamente stare ...

Davanti al fallimento dell’incontro tra gli inquirenti italiani e quelli egiziani e il richiamo dell’ambasciatore italiano al Cairo Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia, dichiara alla redazione di Pressenza: “Nei giorni scorsi dicevo che, da un certo giorno in avanti, non sarebbe stato più possibile contemporaneamente stare (altro…)

Caso Regeni: richiamo a Roma per consultazioni dell’Ambasciatore Maurizio Massari

09.aprile.2016 · Posted in attualità

Il Ministro degli Affari Esteri, Paolo Gentiloni, ha disposto il richiamo a Roma per consultazioni dell’Ambasciatore al Cairo Maurizio Massari. La decisione fa seguito agli sviluppi delle indagini sul caso Regeni e in particolare alle riunioni svoltesi a Roma ieri e oggi tra i team investigativi italiano ed egiziano. ...

Il Ministro degli Affari Esteri, Paolo Gentiloni, ha disposto il richiamo a Roma per consultazioni dell’Ambasciatore al Cairo Maurizio Massari.

La decisione fa seguito agli sviluppi delle indagini sul caso Regeni e in particolare alle riunioni svoltesi a Roma ieri e oggi tra i team investigativi italiano ed egiziano.

(altro…)

Scomparsa mons. Gonçalves, protagonista della pace in Mozambico

08.aprile.2016 · Posted in attualità

L’Africa perde uno dei suoi più brillanti costruttori di pace, ha dichiarato il Vice Ministro Mario Giro dopo aver appreso della scomparsa di Mons.Jaime Gonçalves, uno dei protagonisti del processo di pace in Mozambico, conclusosi con la firma dell’Accordo di Roma nel 1992. ...

L’Africa perde uno dei suoi più brillanti costruttori di pace, ha dichiarato il Vice Ministro Mario Giro dopo aver appreso della scomparsa di Mons.Jaime Gonçalves, uno dei protagonisti del processo di pace in Mozambico, conclusosi con la firma dell’Accordo di Roma nel 1992.
(altro…)

Italia rilascia visti per minori congolesi 

06.aprile.2016 · Posted in attualità

Adozioni RDC: la Farnesina continua a rilasciare i visti per l’Italia ai minori congolesi La Farnesina si appresta a rilasciare, attraverso l’Ambasciata a Kinshasa, 8 nuovi visti d’ingresso in Italia a minori adottati da coppie italiane e autorizzati oggi dalla Presidente della Commissione Adozioni Internazionali. ...

Adozioni RDC: la Farnesina continua a rilasciare i visti per l’Italia ai minori congolesi

La Farnesina si appresta a rilasciare, attraverso l’Ambasciata a Kinshasa, 8 nuovi visti d’ingresso in Italia a minori adottati da coppie italiane e autorizzati oggi dalla Presidente della Commissione Adozioni Internazionali. (altro…)

Lo Ius Soli e la miopia allarmistica di Forza Nuova

05.aprile.2016 · Posted in attualità

Una bomba finta, di carta. E un messaggio: “Ius Soli la vera bomba dell’Europa”. E’ quanto è stato rinvenuto ieri a Nardò, in provincia di Foggia. Ma anche a Pesaro, Catania, Salerno, Battipaglia, Pagani, Fondi. Una serie di “azioni” rivendicate dal movimento di estrema destra Forza Nuova: “I terroristi di Bruxelles non sono i profughi ...

Una bomba finta, di carta. E un messaggio: “Ius Soli la vera bomba dell’Europa”. E’ quanto è stato rinvenuto ieri a Nardò, in provincia di Foggia. Ma anche a Pesaro, Catania, Salerno, Battipaglia, Pagani, Fondi.

Una serie di “azioni” rivendicate dal movimento di estrema destra Forza Nuova: “I terroristi di Bruxelles non sono i profughi di oggi, ma sono figli e nipoti degli immigrati giunti in Europa decenni fa – ha dichiarato Roberto Fiore, segretario nazionale del movimento di estrema destra – questo evidenzia che l’integrazione è fallita”.

(altro…)

Cosa accade in Niger? – Eastonline

01.aprile.2016 · Posted in attualità

eastonline.eu pubblica un’intervista per spiegare cosa sta accandendo in Niger. [youtube https://www.youtube.com/watch?v=M75o_Frxdxw&w=540&h=304] Il racconto della situazione attuale in Niger, paese interessante e poco raccontato, nodo cruciale per i flussi migratori provenienti dall’Africa e anche per il reclutamento di forze da arruolare nelle sigle terroristiche presenti nel continente. ...

eastonline.eu pubblica un’intervista per spiegare cosa sta accandendo in Niger.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=M75o_Frxdxw&w=540&h=304]

Il racconto della situazione attuale in Niger, paese interessante e poco raccontato, nodo cruciale per i flussi migratori provenienti dall’Africa e anche per il reclutamento di forze da arruolare nelle sigle terroristiche presenti nel continente.

(altro…)

Regeni: “Pronti a trarre conseguenze”, Gentiloni

01.aprile.2016 · Posted in attualità

Gentiloni: «Piste improbabili e offensive Pronti a trarre le conseguenze se non ci sarà collaborazione» (Corriere della Sera) «La fermezza e la dignità dei genitori di Giulio Regeni sono davvero esemplari. Motivo in più per le istituzioni per insistere con coerenza e altrettanta fermezza. Sulle risposte egiziane sentiremo in primo luogo le valutazioni del procuratore ...

Gentiloni: «Piste improbabili e offensive Pronti a trarre le conseguenze se non ci sarà collaborazione» (Corriere della Sera)

«La fermezza e la dignità dei genitori di Giulio Regeni sono davvero esemplari. Motivo in più per le istituzioni per insistere con coerenza e altrettanta fermezza. Sulle risposte egiziane sentiremo in primo luogo le valutazioni del procuratore Pignatone. Se non abbiamo risposte convincenti, compiremo i passi conseguenti». Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni risponde all’appello lanciato ieri da Paola e Claudio Regeni, che hanno chiesto una «forte risposta» del governo se dalle autorità del Cairo non venissero novità sostanziali.

 

Cosa vogliamo esattamente dal governo egiziano?

«La verità, ossia l’individuazione

(altro…)

Libia: Gentiloni a colloquio con Serraj

01.aprile.2016 · Posted in attualità

Libia: colloquio telefonico del Ministro Gentiloni con il Primo Ministro designato al Serraj Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha avuto oggi pomeriggio un colloquio telefonico con il Primo Ministro designato libico, Fayez al Serraj. ...

Libia: colloquio telefonico del Ministro Gentiloni con il Primo Ministro designato al Serraj

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha avuto oggi pomeriggio un colloquio telefonico con il Primo Ministro designato libico, Fayez al Serraj.

(altro…)

L’appeal migratorio dell’Italia e dei paesi europei

27.marzo.2016 · Posted in attualità

In questo studio, la Fondazione Leone Moressa affronta il tema del rapporto tra presenza straniera e ricchezza nazionale. In particolare, analizzando la situazione dei paesi europei (tra cui anche alcuni extra UE come Svizzera e Norvegia) con almeno 450 mila stranieri, sono messi a confronto alcuni indicatori di “benessere” nazionale (PIL, tassi di occupazione, ecc.) ...

In questo studio, la Fondazione Leone Moressa affronta il tema del rapporto tra presenza straniera e ricchezza nazionale.

In particolare, analizzando la situazione dei paesi europei (tra cui anche alcuni extra UE come Svizzera e Norvegia) con almeno 450 mila stranieri, sono messi a confronto alcuni indicatori di “benessere” nazionale (PIL, tassi di occupazione, ecc.) e indici di integrazione degli immigrati. (altro…)